Anche Antonio Giovinazzi in pista domenica nel Gran Premio virtuale

0
59

Contro Albon, Russell, Norris, Latifi e soprattutto Charles Leclerc, domenica nel Gran Premio virtuale di Formula 1 si schiererà anche Antonio Giovinazzi

Antonio Giovinazzi (Foto Alfa Romeo)
Antonio Giovinazzi (Foto Alfa Romeo)

Si allunga la lista di piloti veri di Formula 1 che parteciperanno domenica al secondo Gran Premio virtuale organizzato dal Mondiale a quattro ruote. Oltre ai già confermati Alex Albon, George Russell, Lando Norris e Nicholas Latifi, e alla stella Charles Leclerc, che si metterà al volante della Ferrari, ci sarà anche il nostro Antonio Giovinazzi, ovviamente con la sua Alfa Romeo.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

“Cerco di tenere alte le motivazioni con gare online al simulatore”, ha spiegato Bon Giovi ai microfoni della Gazzetta dello Sport. “Domenica parteciperò al GP del Vietnam della Formula 1 Esports Series”. Si parla di Gran Premio del Vietnam perché questo è proprio il weekend in cui si sarebbe dovuto correre ad Hanoi, pista che però non ha ancora fatto il suo debutto in F1 e quindi non è presente nel videogame ufficiale del 2019.

Giovinazzi in quarantena a Montecarlo

Per questo motivo il circuito virtuale che ospiterà la gara online sarà in realtà quello di Melbourne. Il 26enne pugliese correrà, contro gli altri piloti, collegato alla sua PlayStation direttamente dal suo piccolo appartamento di Montecarlo, dove è costretto in quarantena. E anche lui sente il peso di questo lungo periodo di isolamento, lontano dalla famiglia e dalla fidanzata che sono rimaste a Martina Franca.

“Purtroppo ci vediamo solo in videochat, ma spero di poterli raggiungere a Pasqua. Intanto devo sopravvivere: cucino, stiro, lavo i pavimenti”, sorride Antonio. E, ovviamente, continuano gli allenamenti: “Non ho una palestra in casa, ma un attrezzo molto utile per allenare i muscoli del collo, quelli più sollecitati su una monoposto”.

Domenica, nel Gran Premio virtuale, non ci saranno altrettante sollecitazioni fisiche, ma di sicuro, visti gli avversari, ci si può aspettare che la corsa sarà comunque molto combattuta.

Leggi anche —> I fratelli Leclerc in pista domenica con la Ferrari… virtuale

Antonio Giovinazzi (Foto Alfa Romeo)
Antonio Giovinazzi (Foto Alfa Romeo)