Toto Wolff rivela: “Sto discutendo il futuro della mia carriera”

Toto Wolff torna a smentire le voci di un suo possibile coinvolgimento nel progetto Aston Martin in F1, ribadendo la sua volontà di restare in Mercedes

Il team principal della Mercedes, Toto Wolff, ai box nei test F1 di Barcellona (Foto Charles Coates/Getty Images)
Il team principal della Mercedes, Toto Wolff, ai box nei test F1 di Barcellona (Foto Charles Coates/Getty Images)

Aston Martin? No, grazie. Il team principal della Mercedes, Toto Wolff, ribadisce che la Freccia d’argento rimane la sua “priorità” per il futuro della carriera. Nonostante le voci che, negli ultimi mesi e nelle ultime settimane, lo hanno accostato al suo amico Lawrence Stroll, che ha ufficializzato proprio ieri i suoi programmi di ribattezzare la Racing Point con il marchio Aston Martin a partire dal 2021.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Indiscrezioni molto insistenti sostenevano infatti che il manager austriaco fosse pronto ad investire nel progetto, ma lui stesso è tornato a smentirle ancora ieri ai microfoni del canale televisivo Orf: “Le voci secondo cui mi metterei al vertice della Aston Martin non hanno basi”, ha ripetuto. “Un consorzio di investitori presieduto da Lawrence Stroll ha acquisito una quota azionaria della Aston Martin, e questa è una questione finanziaria. Ma, per quanto mi riguarda, qualsiasi ruolo da parte mia alla Aston Martin è fuori questione”.

Leggi anche —> Il marchio Aston Martin torna in F1. Ora è davvero ufficiale

Wolff vuole rimanere alla Mercedes

Wolff ha dunque ripetuto nuovamente la sua dichiarazione d’amore alla Mercedes: “Collaborare nel nostro team con il gruppo Daimler rimane la mia priorità”, ha aggiunto. “Il nostro team in Formula 1 funziona perfettamente per il marchio Mercedes e tutto lascia pensare che continueremo a collaborare ancora per molti anni. Questo è l’ottavo anno in cui lavoro per la Mercedes e mi piace molto lavorare con questo gruppo di persone”.

Per questo motivo, proprio in questi giorni Wolff ha intrapreso trattative con il nuovo amministratore delegato della Daimler, Ola Kallenius (con il quale non avrebbe rapporti idilliaci, almeno stando alle solite indiscrezioni) per discutere il rinnovo del suo contratto: “Sto parlando con Kallenius del nostro futuro, del modo in cui potremo continuare a lavorare insieme”.

Il team principal della Mercedes, Toto Wolff (Foto Mercedes)
Il team principal della Mercedes, Toto Wolff (Foto Mercedes)