Un ex F1: “Se Vettel lascia la Ferrari vi dico dove può andare”

0
153

Secondo un ex pilota di F1, Sebastian Vettel, qualora decidesse di lasciare la Ferrari a fine stagione avrà comunque altre alternative.

Sebastian Vettel (Getty Images)
Sebastian Vettel (Getty Images)

Sebastian Vettel alla fine di questa stagione potrebbe lasciare a sorpresa la Ferrari. Il pilota tedesco in questo momento è in trattativa con la Rossa, ma non c’è ancora un accordo. Qualora il rinnovo dovesse saltare per lui ci sarebbero davvero tantissime prospettive, tra queste anche la clamorosa ipotesi ritiro.

Come riportato dal quotidiano Express, l’ex F1 Hans-Joachim Stuck ha così affermato: “Se la Ferrari non vuole Vettel ci sono altre squadre che sarebbero felici di averlo. Se Ricciardo e Sainz prenderebbero il suo posto in Ferrari è chiaro che a quel punto le loro squadre avrebbero un bel problema. La McLaren ad esempio sta migliorando, ma Vettel deve capire se vuole entrare in un nuovo progetto. Deve per prima cosa capire se vuole continuare a correre. Queste sono decisioni serie”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Mick Schumacher sarà pronto per l’inizio della stagione

Il tedesco ha poi proseguito: “Hamilton e Vettel possono ancora essere i migliori. Quello che è successo a Vettel con Leclerc l’anno scorso è qualcosa che può accadere a qualsiasi pilota esperto. Per lui è stata una bomba. La cosa peggiore che può accadere ad un pilota è chiedersi perché il tuo compagno di team va più veloce di te”.

Infine l’ex pilota ha parlato del figlio di Michael Schumacher: “Penso che Mick lavorerà sodo sul simulatore e inizierà la stagione bello pronto a luglio. Non importa se lui perde un anno. Il suo cognome lo ha già portato lontano, deve andare allo stesso modo degli altri. Non vedo alcun problema si farà strada verso la F1“.

Antonio Russo

Vettel (Getty Images)
Vettel (Getty Images)