Mentre Lewis Hamilton preferisce dedicarsi alla cronaca legata al Coronavirus, Charles Leclerc ha ceduto alle lusinghe della F1 virtuale.

Lewis Hamilton (©Getty Images)

Ogni pilota sta affrontando in maniera differente questo periodo di isolamento domiciliare. Ad esempio, in linea con il personaggio che si è costruito nel tempo, Ham ha deciso di condividere in maniera quotidiana sulle piattaforme sociali tutte le proprie preoccupazioni per la situazione di emergenza creata dal Covid-19.

“Chi lo sa perché sta succedendo tutto questo ora? Penso che ci dia molto da pensare. Nel 1900 c’erano meno di 2 miliardi di persone, adesso invece siamo in 7,7 miliardi. Un aumento di 140 milioni all’anno”, la riflessione del campione della Mercedes sulle sue Instagram Stories. “Sono numeri da capogiro che fanno capire come siamo fuori controllo”.

“La cosa ancora più pazzesca”, continua, “E che oltre 40.000 persone sono scomparse a causa del virus e ogni anno ne vengono a mancare 57 milioni. Dobbiamo assolutamente cambiare le nostre abitudini e il nostro modo di consumare. Siamo troppo fossilizzati. Speriamo che questa pandemia ci aiuti a migliorare”, ha concluso con un augurio.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Leclerc cede al richiamo dei gran premi virtuali

Dall’altro lato, c’è chi anziché dannarsi l’animo con questioni sociali, resta aderente al suo sitle di vita dedicandosi al gaming.

Il Principe della Ferrari è stato l’ultimo ad unirsi al gruppo di coloro che il prossimo weekend affronterà il GP dell’Australia in versione virtuale.  A far compagnia al monegasco ci saranno Alex Albon della Red Bull, Lando Norris della McLaren e il duo della Williams formato da Nicholas Latifi e George Russell. Tra gli altri protagonisti anche l’esperto Johnny Herbert, già davanti al video in occasione della prima corsa in Bahrain.

La gara online verrà trasmessa in diretta su Sky Sport F1 a partire dalle ore 21 di domenica sera.

Charles Leclerc ai box nei test F1 di Barcellona (Foto Ferrari)
Charles Leclerc ai box nei test F1 di Barcellona (Foto Ferrari)

Chiara Rainis