Saranno i fratelli Charles e Arthur Leclerc a guidare le Ferrari nel Gran Premio virtuale di Formula 1 di domenica alle ore 21 sul circuito di Melbourne

Arthur Leclerc e Charles Leclerc (Getty Images)
Arthur Leclerc e Charles Leclerc (Getty Images)

Scendono in campo i nomi di primo piano domenica, nel secondo Gran Premio virtuale di Formula 1. Se al debutto in Bahrein la Ferrari aveva schierato due giovani della sua Drivers Academy, Robert Shwartzman e Dino Beganovic, stavolta a difendere i colori del Cavallino rampante (anche se solo in digitale) sarà il pilota titolare Charles Leclerc in persona.

Leggi anche —> Hamilton parla all’umanità. Leclerc sceglie i GP virtuali

Collegato dalla sua casa di Montecarlo, il Piccolo principe prenderà i comandi della PlayStation, con il gioco ufficiale F1 2019, al fianco di suo fratello Arthur Leclerc, anch’egli schierato dalla Ferrari in quanto allievo della Academy. Saranno dunque i due fratelli d’arte a guidare le due Rosse e a sfidare una griglia di partenza che comprende anche altri titolari della F1 come Alex Albon, George Russell, Lando Norris e Nicholas Latifi, oltre a commentatori tv e celebrità di diversa estrazione, tutti collegati online.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

La gara si corre nel weekend in cui era previsto il Gran Premio del Vietnam, ma siccome il circuito di Hanoi avrebbe rappresentato una delle novità di questa stagione, non era ancora presente nel gioco dell’anno scorso. Per questo motivo il teatro della corsa sarà il circuito semi-cittadino di Albert Park, a Melbourne, che avrebbe dovuto inaugurare il campionato 2020 con il Gran Premio d’Australia.

Le due gare virtuali di domenica

Si correrà sulla distanza di 28 giri e le vetture avranno lo stesso assetto e le stesse prestazioni, oltre a danni limitati per venire incontro a chi ha meno esperienza con questo gioco. Il via è fissato alle 21 e la gara sarà trasmessa in diretta da Sky Sport F1 con la telecronaca di Carlo Vanzini e Matteo Bobbi, ma anche sui canali YouTube, Twitch e Facebook della Formula 1 e sul canale FDAFans su Facebook di Ferrari.

A seguire si terrà una seconda corsa con i più forti gamer professionisti di eSports, dove a correre per la Ferrari saranno il campione del mondo in carica David Tonizza e il suo nuovo compagno di squadra Enzo Bonito. In questo caso i giri saranno 14 ma sarà competizione vera, con danni reali alle vetture e assetto personalizzabile dai sim drivers.

I fratelli Leclerc, Tonizza e Bonito (Foto Ferrari)
I fratelli Leclerc, Tonizza e Bonito (Foto Ferrari)