Ecclestone su Vettel: “Vi dico io dove deve andare”

0
175

Il futuro di Sebastian Vettel continua a tenere banco e Bernie Ecclestone prova a suggerire una soluzione ai dubbi del tedesco.

Sebastian Vettel nell'abitacolo della Ferrari 2020 (Foto Ferrari)
Sebastian Vettel nell’abitacolo della Ferrari 2020 (Foto Ferrari)

Cosa farà il quattro volte iridato nel 2021? Correrà ancora per la Ferrari? Si ritirerà? Accetterà le lusinghe di qualche altro team? Tutti quesiti a cui al momento non è possibile dare una risposta essendo tutto in stand-by.

L’ex Supremo del Circus però, interrogato sul domani del #5, si è sentito subito di escludere delle opzioni, suggerendo a Seb di salutare la compagnia oppure di fare bagagli e migrare verso la McLaren, squadra in crescita rispetto agli ultimi campionati e probabilmente l’anno venturo rivitalizzata dall’unione con la Mercedes che tornerà a fornirle i motori.

A questo punto però sorgono altre due domande. Ma a Woking avranno davvero voglia di negarsi un giovane rampante e di talento come Lando Norris, piuttosto che un ragazzo interessante come Carlos Sainz per investire su un campione sì, ma in calo come Vettel? E lui, avrà voglia a 33 anni di ricominciare da capo rischiando di fare un altro clamoroso flop?

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

A quanto pare il boss dell’equipe britannica Andreas Seidl avrebbe manifestato un certo desiderio di lavorare con il tedesco, ma a patto che a partire volontariamente sia il figlio del Matador del WRC. Una strada ad oggi poco fattibile visto che il madrileno starebbe già negoziando il rinnovo.

In ogni caso, dall’alto della sua esperienza, Ecclestone, ha cercato di dare una spiegazione alle molteplici defaillance di Sebastian imputandole ad una carenza di appoggio da parte del boss Mattia Binotto.

“Credo che abbia sofferto anche per la presenza nel box di Charles Leclerc, gestito dal figlio del Presidente della FIA Todt, inoltre si è sentito poco protetto dal team principal”, ha dichiarato a F1-Insider.com l’89enne.

Bernie Ecclestone con Sebastian Vettel (Foto Clive Mason/Getty Images)
Bernie Ecclestone con Sebastian Vettel (Foto Clive Mason/Getty Images)

Chiara Rainis