Coronavirus, morto primo bambino affetto da covid-19

Il personale sanitario del 118 assiste un contagiato di coronavirus (Foto Antonio Masiello/Getty Images)
Il personale sanitario del 118 assiste un contagiato di coronavirus (Foto Antonio Masiello/Getty Images)

Il covid-19 continua a seminare vittime in tutto il mondo, ma quest’ultima tragedia non può di certo passare inosservata. È stato detto spesso, e stupidamente, che il coronavirus colpisse soltanto le persone anziane e c’è chi ancora crede a questa stupida leggenda. L’America oggi però piange la morte di un bambino, che ha tragicamente perso la vita nel fiore dei suoi anni a causa di questo terribile male contro il quale stiamo combattendo da mesi.

L’enigma del mancato crollo dei prezzi dei carburanti –> LEGGI QUI

È accaduto a New York ed la prima volta che accade nello Stato, dove il numero delle vittime è salito a 1300. Le autorità non hanno rivelato l’età del piccolo ma hanno riferito che aveva delle patologie pregresse. New York è l’epicentro dei contagi del virus in tutti gli Stati Uniti con oltre il 40% dei decessi. La maggior parte dei pazienti ha meno di 50 anni. Adesso ci credete che questo virus non colpisce soltanto le persone anziane, ma persone di qualunque età? Bisogna rimanere a casa e stare attenti: l’unico modo per combattere questo terribile virus, è prevenirlo.

Controlli anti coronavirus (getty images)