Alex Marquez vince il Gran Premio di debutto in MotoGP… virtuale (VIDEO)

0
175

Il vincitore del primo Gran Premio virtuale nella storia della MotoGP è Alex Marquez, davanti a Pecco Bagnaia e a Maverick Vinales

Alex Marquez
Alex Marquez (getty images)

Il campione in carica della Moto2, Alex Marquez, vince il suo Gran Premio di debutto in MotoGP. Anche se si tratta soltanto di una gara virtuale: la prima nella storia del Motomondiale, che ha visto sfidarsi ben dieci piloti veri della classe regina, collegati in diretta streaming online dalle loro PlayStation nelle rispettive case.

A partire dalla pole position, come ci ha abituato a fare nelle corse vere e proprie dello scorso anno, è stato Fabio Quartararo, che però proprio alla prima curva è venuto a contatto con il suo compagno di marca (e futuro compagno di squadra sulla Yamaha ufficiale) Maverick Vinales.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Questo incidente ha permesso a Marquez Jr di infilarsi in testa alla corsa e di involarsi, guadagnando un vantaggio che poi è risultato incolmabile per tutti i suoi avversari. Alla bandiera a scacchi, Alex è giunto con oltre sette secondi di vantaggio su Pecco Bagnaia, anche lui uno specialista delle moto digitali.

La classifica del GP virtuale di MotoGP

Vinales e Quartararo hanno poi recuperato fino a chiudere rispettivamente terzo e quarto, con un sorpasso finale su Marc Marquez che si è invece dovuto accontentare della quinta posizione. A completare l’ordine d’arrivo sono state le due Suzuki di Alex Rins e Joan Mir e la Ktm di Miguel Oliveira. Caduti, invece, sia Iker Lecuona che Aleix Espargaro.

Si è concluso così il primo Gran Premio virtuale nella storia della MotoGP, organizzato da Dorna per coprire l’assenza delle gare reali dovuta alla pandemia da coronavirus, disputato sulla distanza di sei giri sul circuito del Mugello. Tra due settimane, il 12 aprile, è previsto il secondo Gran Premio, con alcuni nuovi nomi che si aggiungeranno alla lista dei partenti.

Marc e Alex Marquez al Gran Premio virtuale di MotoGP (Foto Honda)
Marc e Alex Marquez al Gran Premio virtuale di MotoGP (Foto Honda)