MotoGP, Pecco Bagnaia: “Marquez è partito molto bene”

Pecco Bagnaia chiude sul podio il primo Gran Premio virtuale del Mugello. Ma fra due settimane è intenzionato a prendersi la rivincita.

Pecco Bagnaia (photo Instagram)

Pecco Bagnaia era il favorito per la vittoria del primo Gran Premio virtuale corso sul tracciato del Mugello e organizzato dalla Dorna. Ma il pilota del team Pramac si è dovuto accontentare della seconda piazza alle spalle di Marc Marquez, dopo aver commesso una sbavatura in curva.

Pecco – tramite la sua PlayStation – unico italiano in gara con la sua seconda posizione ha portato in alto il tricolore rendendo Pramac Racing protagonista di un evento che resterà comunque negli annali di storia del Motomondiale e che gli appassionati non potranno mai dimenticare. Una bella soddisfazione per l’ex campione di Moto2 che è comunque riuscito a regalare qualche momento di svago a milioni di fan costretti in quarantena a causa dell’emergenza Coronavirus. “Ero andato molto bene nella prima Qualifica, poi purtroppo in gara al secondo giro sono caduto. Fortunatamente ero secondo e sono riuscito a recuperare, purtroppo Alex Marquez era molto veloce ed è partito molto bene. Il mio primo podio nella MotoGP anche se nel campionato #StayAtHomeGP, ma sono molto contento di aver partecipato e spero vi siate divertiti tutti”.

Il 12 aprile ci sarà il secondo Gran Premio virtuale e Pecco Bagnaia assicura che si prenderà la rivincita. Il team manager Francesco Guidotti ha seguito i sei giri di gara con entusiasmo da casa sua, ma l’augurio è che presto la MotoGP possa tornare alla normale realtà, anche se un inizio di Mondiale sembra ancora lontano. “Una gara virtuale che spero sia di buon auspicio per la stagione vera! La gara mi ha davvero coinvolto ed emozionato nonostante non sia un vero amante dei videogiochi! Vuol dire che il morale è alto – ha concluso Francesco Guidotti – e che c’è sempre più voglia di tornare in pista!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

3/2/1 🏁 …. Il collo tiene il ritmo 🕺🏻 😂 #StayAtHomeGP 🏠 🎮 What a battle 🔥💪🏻 @pramacracing @ducaticorse #GoFree 🐌

Un post condiviso da Francesco Bagnaia (@pecco63) in data: