Marc Marquez spende parole positive nei confronti di Valentino Rossi, col quale dal 2015 non corre buon sangue. Il campione MotoGP ha parlato su Instagram.

Marquez Valentino Rossi
Marc Marquez e Valentino Rossi (©Getty Images)

Dai famosi fatti di Sepang 2015 il rapporto tra Marc Marquez e Valentino Rossi si è rotto irrimediabilmente. Quel campionato MotoGP finì tra le accuse del Dottore al rivale, al quale non ha mancato di lanciare frecciate anche negli anni successivi.

Qualche scintilla in pista c’è stata, basti pensare al Gran Premio d’Argentina 2018 quando lo spagnolo provocò la caduta in gara dell’avversario. Non è mancato neppure qualche gesto di fair-play, ma momentaneo. I due rimangono su posizioni diverse e difficilmente avranno una vera riconciliazione in futuro.

LEGGI ANCHE-> Dovizioso: “Rinnovo Marquez-Honda? Ecco cosa mi aspettavo da Marc”

MotoGP, Marquez su Rossi e Stoner

Marquez in una diretta live su Instagram ha risposto alle molte domande dei suoi tifosi. Uno gli ha domandato se sia migliore Valentino Rossi oppure Casey Stoner. Ha così replicato: “È meglio Rossi, per i titoli. Alla fine, guardi sempre titoli e onorificenze. Ma Stoner era un purosangue, un grande talento che riusciva ad uscire e ad arrivare subito al limite”.

Il pilota del team Repsol Honda MotoGP riconosce i successi del Dottore, pur ricordando che Stoner era comunque un grande campione. L’australiano purtroppo si è ritirato in anticipo, altrimenti sarebbe stato un grande protagonista ancora per diversi anni.

A Marc è stato chiesto pure se Rossi sia ancora un suo idolo. Questa la risposta: “Alla fine, devi sapere come separare le cose. Ciò che Valentino fa è incredibile. È un punto di riferimento, così come Pedrosa e Doohan. È importante avere un riferimento per copiarlo e crescere come pilota”.

Marc Marquez e Rossi (Getty Images)