Coronavirus: come fare rifornimento in totale sicurezza

0
274

Il coronavirus sta modificando le nostre abitudini ed è bene seguire alcune piccole regole di igiene per evitare contagi durante il rifornimento.

Pompa di benzina (Getty Images)
Pompa di benzina (Getty Images)

L’emergenza coronavirus ha indubbiamente modificato il nostro stile di vita. I contagi sono in crescita ogni giorno di più e proprio per questo è consigliabile prendere diverse precauzioni per tenersi lontani da eventuali problemi. Il virus, infatti, ha un diverso grado di resistenza a seconda del tipo di superficie su cui può essere presente.

La cosa positiva però è che il coronavirus è molto labile e può essere rimosso con il semplice uso di acqua e un detergente, proprio per questo gli esperti consigliano spesso di lavare le mani in maniera accurata, così da evitare possibili nuovi contagi.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Prestare massima attenzione nel fare benzina

Nonostante in tanti in questi giorni sono a casa, molte persone, per questioni personali o di lavoro sono costrette comunque ad uscire e quindi si ritrovano a fare rifornimento alle pompe di benzina. Proprio in questo frangente è consigliabile prestare la massima attenzione.

Per prima cosa bisogna effettuare l’operazione di rifornimento con dei guanti di plastica: possiamo utilizzare dei classici guanti monouso di quelli che di solito si hanno in casa oppure magari quelli offerti da tante pompe di benzina.

Qualora non fossero disponibili i guanti è consigliabile disinfettare l’impugnatura della pompa e i pulsanti utilizzati per selezionare il rifornimento. Inoltre, nel caso in cui ci fossero altri clienti è sempre bene mantenere una distanza di almeno un metro. Naturalmente bisogna prestare massima attenzione anche nel togliersi i guanti cercando di non far entrare nessuna parte del corpo in contatto con la parte esterna del guanto. Infine, prima di rientrare in auto è consigliabile passare del disinfettante sulle mani.

Antonio Russo

Benzinai (Getty Images)
Benzinai (Getty Images)