Daniel Ricciardo spera presto di poter tornare in pista, ma non è stato molto felice di apprendere la notizia della cancellazione del GP di Monaco.

Daniel Ricciardo (Getty Images)
Daniel Ricciardo (Getty Images)

Daniel Ricciardo è sicuramente uno dei piloti più amati in Italia. In tanti, infatti, sarebbero felici di vederlo in Ferrari. Il pilota australiano in questi anni ha vinto 7 gare ed è salito per 29 volte sul podio. Numeri sicuramente positivi che lo rendono tra i migliori piloti sul mercato in vista della prossima stagione, quando tanti driver potrebbe muoversi dal proprio team.

Come riportato da “Motorsport.com” Daniel Ricciardo ha così dichiarato: “Personalmente non mi piace ripercorrere a mente i giri perché non so poi cosa può accadere in pista. L’altra sera però mi sono visto una onboard di Monaco e mi sono sentito triste. Non correre lì mi scoccia parecchio, così come anche la cancellazione di Melbourne. Purtroppo però la situazione è questa”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Ricciardo si sta allenando bene

Il pilota della Renault ha poi proseguito: “Al ritorno sarà un casino. Magari esco per ultimo in qualifica così faccio la pole. Poi magari parto ultimo così evito il disastro che ci sarà alla prima curva. Infine me ne starò fermo e poi proseguirò prendendo la testa della corsa”.

Come sempre Ricciardo non si è lasciato sconfortare dalla situazione e ci ha scherzato su. Nell’ultima stagione l’australiano ha sofferto la nuova vettura cogliendo come suo miglior risultato un 4° posto a Monza.

Infine l’ex Red Bull ha così concluso: “Questo è il miglior momento per allenarsi bene, non abbiamo fusi orari da smaltire, quindi possiamo pensare veramente a farci un programma di allenamento come si deve. Poi è bello sapere che ho del tempo per me e non devo sempre correre ovunque. Spero che ci possiamo tenere tutti in forma”.

Antonio Russo

Ricciardo (Getty Images)
Ricciardo (Getty Images)