Coronavirus, MotoGP in mostra per aiutare gli ospedali di Brescia

Una foto della Honda MotoGP del team Lcr tra le protagoniste della mostra online organizzata per raccogliere fondi per gli ospedali di Brescia

La foto della Honda MotoGP del team Lcr di Diana Bovoloni nella mostra per beneficenza (Foto Honda)
La foto della Honda MotoGP del team Lcr di Diana Bovoloni nella mostra per beneficenza (Foto Honda)

C’è anche la Honda RC213V che corre in MotoGP con i colori del team Lcr di Lucio Cecchinello tra i protagonisti della mostra #aiutiAMObrescia, lanciata dalla Fondazione della Comunità Bresciana Onlus da un’idea della fotografa Diana Bovoloni.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Tra le varie immagini messe in vendita online da un gruppo di ben novantacinque fotografi professionisti, per raccogliere fondi da devolvere alle strutture ospedaliere bresciane, spicca infatti proprio quella che ritrae la moto della squadra di Lucio Cecchinello. Uno scatto di notevole valore artistico: a lunga esposizione, con un effetto luminoso “a mano libera” grazie alla tecnica del Light Painting.

La foto della MotoGP per beneficenza

L’effetto finale ha un grande impatto visivo, che fa sembrare la Honda un oggetto futuristico, anche grazie alla forma circolare che riprende i colori della livrea e fa risaltare le linee stilistiche delle due ruote. Questa fotografia è stata realizzata dalla stessa Bovoloni ed è inserita nella galleria online.

“Possiamo davvero fare la differenza e trasformare questa brutta storia, nel nostro piccolo, in un bel ricordo”, spiega la fotografa. “Un grande gesto da parte di tutti per raccogliere fondi da donare in questo momento di grande buio che stiamo passando. Aiutateci ad aiutare!”.

Si può donare tramite bonifico sul conto corrente di Fondazione Comunita Bresciana Onlus presso Ubi Banca all’Iban: IT76Z0311111238000000001390 con la causale AIUTIAMOBRESCIA. Il denaro permetterà di acquistare attrezzature, macchinari e medicine necessari per la lotta contro il Covid-19. Le immagini della mostra sono visibili al sito https://brixiaproart.it/shop/.