Il round Superbike di Assen è stato rinviato ad agosto. Oggi Dorna e FIM hanno comunicato lo spostamento, dopo una disposizione presa dai Paesi Bassi per contrastare la diffusione del coronavirus Covid-19.

TT Circuit Assen WorldSBK
TT Circuit Assen (foto WorldSBK)

Avevamo già scritto ieri che il round Superbike di Assen non si sarebbe disputato ad aprile, a causa della decisione del Governo dei Paesi Bassi di sospendere le attività sportive fino al 1° giugno. Oggi è arrivata un’ulteriore comunicazione.

Dorna WSBK e FIM hanno annunciato lo spostamento dell’appuntamento al 21-23 agosto. Inizialmente previsto per il 17-19 aprile, il round olandese ha dovuto necessariamente essere rinviato. A causa della diffusione del coronavirus Covid-19, tanti eventi sportivi sono stati cancellati o rimandati in queste settimane.

L’attuale calendario del Mondiale SBK prevede il campionato riparta in Italia l’8-10 maggio a Imola. Tuttavia, non bisogna escludere un futuro rinvio sia di questo appuntamento che di quello successivo previsto in Spagna ad Aragon il 22-24 maggio. A tempo debito verranno fatte le opportune comunicazioni, ma non stupirebbero nuovi spostamenti delle gare. Tutto dipenderà dall’evolversi dell’emergenza coronavirus.

In questo periodo complicato la tutela della salute delle persone ha la priorità. Lo sport viene messo in secondo piano, anche se gli interessi economici sono tanti e si cerca di trovare delle soluzioni per limitare le perdite.

LEGGI ANCHE -> Superbike, Baz: “Posso vincere, col motore 2020 andrà meglio”

Calendario SBK 2020
Calendario SBK 2020