Meteo e traffico in tempo reale sulle autostrade italiane nella giornata di martedì 24 marzo 2020. Leggi le previsioni per le prossime ore.

Meteo – neve in autostrada (photo Pixabay)

Avanza l’ondata di freddo siberiano che porta con sé l’ultima ondata di inverno. L’irruzione gelida proveniente da nordest entra nel vivo e apporta un brusco calo delle temperature, venti in rinforzo, tempo instabile sulle regioni adriatiche dalla Romagna alla Puglia. Si segnalano piogge e nevicate a quote basse, mediamente dai 200-400 metri,sulla fascia appenninica centrale e tra Molise e Abruzzo anche sulle zone pianeggianti.

Tempo stabile e soleggiato altrove, ad eccezione di qualche pioggia tra Calabria meridionale e Sicilia orientale. A partire dal tardo pomeriggio si prevedono nevicate sull’Appennino toscano oltre i 300 metri e piogge sparse su Calabria e Isole maggiori. Temperature massime comprese fra 7 e 11 gradi, punte massime di 14 gradi su Sicilia e Sardegna.

La viabilità in tempo reale sulle Autostrade italiane

L’emergenza Coronavirus ha causato un crollo del traffico autostradale (e anche degli agenti inquinanti atmosferici). Chi dovrà spostarsi per situazioni necessarie, con il nuovo modulo di autocertificazione in vigore da ieri, segnaliamo deboli nevicate sulla A1 DIRETTISSIMA tra Bivio A1-Variante e Aglio KM 255 e in A1 Bologna-Firenze tra Sasso Marconi e Calenzano.

Prevista neve anche a Pescara sulla A14 Ancona-Pescara tra Loreto e Roseto Degli Abruzzi e in A14 Ancona-Bari tra Roseto degli Abruzzi e Vasto sud. Nevischio sulla A16 Napoli-Canosa tra Baiano e Candela.

A Napoli in Tangenziale (entrambe le direzioni) divieto di transito per i pesanti con peso superiore alle 26 tonnellate tra Vomero e Camaldoli fino alle 23 del 30/09/2020 per lavori in corso. Alle porte di Bari nevischio sulla A14 Raccordo per Tangenziale Bari tra Bari Nord e Bivio Tangenziale Bari. Prevista neve anche sulla A14 Pescara-Taranto tra Bari Nord e Bivio A14/SS7 Appia.

Neve in autostrada (photo Pixabay)