Hyundai Elantra 2021, introdotta per la prima volta la variante Hybrid

0
37

La Hyundai Elantra del 2021 offre ora per la prima volta una variante ibrida, conferendo alla casa automobilistica coreana un’altra offerta gas-elettrica per rafforzare la sua linea di auto compatte efficienti.

 

hyundai elantra
(Image by Motor1)

La Hyundai Elantra Hybrid andrà di pari passo con alternative come le Honda Insight e le Toyota Corolla ibride, offrendo un risparmio di carburante combinato stimato dal produttore pari a “più di 80 km con 5 litri“. .

L’alimentazione della Hyundai Elantra ibrida del 2021 è un motore da 1,6 litri in linea a quattro cilindri accoppiato ad un motore elettrico da 43 cavalli, che offre una potenza di sistema combinata di 139 CV. Più precisamente, l’Elantra Hybrid vanta una coppia di 264 newton-metri, che dovrebbe essere più che sufficiente per dare alla berlina compatta risposte decenti. La potenza va alle ruote anteriori attraverso una trasmissione a sei marce a doppia frizione, e l’elettricità proviene da una batteria agli ioni di litio da 1,3 chilowattora montata sotto il sedile posteriore.

Rispetto ai suoi concorrenti nel segmento degli ibridi che non sembrano ibridi, la Elantra si trova in una compagnia “multietnica”. La Honda Insight – che si dà il caso sia anche molto bella – promette 152 cavalli, e fa salire la Elantra per un totale di 267 Nm. La Corolla Hybrid se la passa un po’ peggio dell’Elantra; la Toyota non pubblica i dati sulla coppia totale, ma la piccola berlina produce solo 121 CV tra il motore a gas e quello elettrico.

Lavorando a favore dell’Elantra, sia la Insight che la Corolla ottengono trasmissioni a variazione continua. Anche se quelle della Honda e della Toyota tendono ad essere tra le migliori della categoria, le CVT di solito se la cavano peggio in termini di divertimento di guida rispetto ai cambi più tradizionali.

Nel complesso, la Hyundai Elantra ibrida del 2021 dovrebbe essere una buona opzione per le persone che vogliono la loro efficienza confezionata in modo più convenzionale. Da parte loro, Toyota e Honda hanno avuto un discreto successo di vendite grazie alla loro offerta di ibridi, ed è giusto che anche Hyundai voglia prendersi una fetta di quella torta. Unendosi ad una linea elettrificata che comprende anche la Sonata Hybrid, la Kona elettrica, e tre versioni della Ioniq (ibrida, ibrida plug-in e elettrica) – così come il veicolo a celle a combustibile Nexo a disponibilità limitata – la Hyundai Elantra ibrida sembra essere in buona compagnia.