Vettel inizia a pensare al futuro: “La mia vita senza più Formula 1”

Sebastian Vettel comincia a pensare al ritiro dalla Formula 1 e a cosa fare nella vita dopo le corse. Un momento che potrebbe avvicinarsi presto

Sebastian Vettel (Foto Ferrari)
Sebastian Vettel (Foto Ferrari)

Le indiscrezioni secondo cui il rinnovo del contratto di Sebastian Vettel con la Ferrari si starebbe in effetti allontanando, e che lo scenario più probabile per il campione tedesco sarebbe quello del passaggio ad un altro team (McLaren o Renault) o addirittura del ritiro dalla Formula 1, stanno acquisendo una certa consistenza.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

In questi giorni è stato infatti lo stesso quattro volte iridato ad ammettere di stare valutando un futuro lontano dalle corse: “Non è che la mia passione sia diminuita, al contrario”, ha messo le mani avanti il ferrarista ai microfoni del sito specializzato tedesco Motorsport Total. “Ma si inizia a guardare oltre. L’orizzonte si allarga e si scopre qualcosa di nuovo, si sviluppano interessi diversi. Con il tempo si diventa sempre più maturi”.

Ora Vettel pensa alla famiglia

E, nel caso del 32enne di Heppenheim, oggi nella sua vita c’è anche e soprattutto la famiglia: sua moglie e i suoi tre figli. “Sarebbe sciocco ignorare questo fattore”, prosegue Vettel. “Ma questo non significa che io mi svegli ogni mattina chiedendomi che cosa farò di qui a cinque anni. Da questo punto di vista sono piuttosto rilassato. Ma potrei correre in altre categorie, forse avere un ruolo diverso nell’automobilismo, o addirittura fare qualcosa di totalmente differente”.

Insomma, nella mente di Sebastian si stanno affacciando i pensieri di una vita senza Formula 1, in cui fare il padre e non solo. E forse questo momento è più vicino di quanto si possa credere.

Sebastian Vettel (Foto Ferrari)
Sebastian Vettel (Foto Ferrari)