La MotoGP torna in pista, Valentino Rossi: “Faremo come la F1”

0
210

Valentino Rossi ha svelato a sorpresa che presto la MotoGP, proprio come la F1 potrebbe dar vita ad un proprio campionato eSport con i rider reali.

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

Questo è un momento davvero molto particolare per tutti gli sport, compresa la MotoGP, che a causa del coronavirus non ha una vera e propria data d’inizio. Per ora sono stati annullati già diversi GP e l’impressione è che altre gare potrebbero saltare col passare dei mesi.

Proprio per questo in F1 ad esempio si è deciso di dare vita ad una sorta di campionato parallelo che si giocherà in pratica alla PlayStation e che vedrà protagonisti i team veri della F1 con alcuni piloti scelti appositamente per l’occasione.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Il Dottore ha svelato che la MotoGP potrebbe partire, ma alla PlayStation

Durante il proprio intervento a “Sky Sport”, però Valentino Rossi ha rivelato che anche la MotoGP starebbe pensando di fare lo stesso: “Non so se posso dirlo, ma Bollini l’altro giorno mi ha detto che anche quelli della MotoGP stanno cercando di organizzare qualcosa di simile a quello che stanno facendo in F1 con una sorta di campionato eSport. Non so loro con cosa giocano, noi comunque dovremmo farlo con il gioco ufficiale MotoGP e la PlayStation“.

Il Dottore ha poi proseguito: “Ci sono tanti piloti della MotoGP che giocano, io ne conosco alcuni che vanno veramente forte tipo Pecco o Luca. Io vado, ma con la MotoGP non vado molto veloce, quindi mi toccherà prendere paga. Io sono abbastanza vecchio, però faccio parte della generazione dei videogames. Ricordo la prima volta che mia madre mi ha portato a comprare la PlayStation 1. Siamo andati al centro commerciale a Rimini e mi ricordo il primo giorno che l’ho portata a casa”.

Antonio Russo

Rossi (Getty Images)
Rossi (Getty Images)