Valentino Rossi a Jovanotti: “Se perdo un secondo sono rovinato”

0
2395

Valentino Rossi e Lorenzo Jovanotti allietano la quarantena con una diretta su Instagram. Il Dottore rinvia l’appuntamento per diventare papà…

Valentino Rossi (Foto Mirco Lazzari gp/Getty Images)
Valentino Rossi (Foto Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Valentino Rossi e Jovanotti regalano un sorriso in tempi di quarantena con una diretta Instagram che vede coinvolti anche Francesca Sofia Novello e Fiorello. Il Dottore ha parlato della cancellazione della gara in Qatar, un duro colpo per tutti i piloti, un qualcosa che non era mai successo in tanti anni di carriera se non a Silverstone 2018, a causa della pioggia. “I ragazzi dell’Academy hanno potuto correre, io ero pronto, volevo cominciare. I test in Malesia erano andati benissimo, quelli a Losail un po’ meno ma eravamo tutti vicini”.

Leggi anche -> Valentino Rossi svela la sua collezione di caschi (VIDEO)

Due aneddoti di Lorenzo Jovanotti

Jovanotti ha raccontato due aneddoti molto interessanti. Il primo tra i boschi di Tavullia, a fare enduro sulla neve con Valentino e con Marco Simoncelli. “Si presentarono con un furgone bianco, scaricarono le moto e cominciarono ad andare… e poi Vale mi ha detto come fare a guidare sulla neve, lui e il Sic sembravano a loro agio come fosse asfalto!”. L’altro aneddoto è risalente al 2006, quando Jovanotti si piazzò, in qualifica, alla staccata della San Donato al Mugello a osservare le moto in pista. Valentino Rossi staccò la mano dalla frizione a velocità superiore i 300 km/h e salutò il cantautore: “Hai visto che durante le prove ti ho salutato?”.

Infine Jovanotti dà un consiglio a Valentino Rossi e Francesca Sofia Novello: “Visto che mamma Stefy lavora in comune, e deve farlo anche in questi giorni, quando esce di casa perché non ne approfitti per fare un figlio con Francesca?””. Il campione della Yamaha sembra rimandare l’appuntamento da papà: “Enzo Ferrari diceva che quando un pilota diventa padre perde un secondo. Se perdo un altro secondo sono rovinato!”.