Quartararo: “Io sono come Lorenzo, vi dico per cosa ci aiuterà”

0
81

Fabio Quartararo ha ammesso di somigliare come stile a Jorge Lorenzo, ma anche chiarito su cosa lo spagnolo potrà aiutare lo spagnolo.

Fabio Quartararo (Getty Images)
Fabio Quartararo (Getty Images)

Fabio Quartararo, sin dal proprio esordio in MotoGP, è stato paragonato a Jorge Lorenzo. Il francese, infatti, proprio come lo spagnolo, sembra avere quella dolcezza di guida che serve per far esprimere al massimo la M1. Quest’anno i due potranno scambiarsi tante informazioni e chissà che così il rider della Petronas non possa crescere ancora di più.

Come riportato da “Motosan.es” Fabio Quartararo ha così dichiarato: “Se Marc sta bene, hai bisogno di avere tutto a favore per batterlo. L’anno scorso penso che abbiamo fatto un ottimo lavoro. C’è mancata un po’ di esperienza. Quest’anno cercheremo di essere al massimo per lottare per la vittoria e per battere Marc”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Quartararo scommette su Lorenzo

Il rider francese ha poi proseguito: “Io penso che il mio stile di guida, così come quello di Jorge si adatti molto bene alle caratteristiche della M1 e questo vuol dire che possiamo essere veloci. Sono molto a mio agio nel guidare. Con Jorge ho un buon rapporto, abbiamo già parlato della M1 a Sepang. Lui è stato un campione del mondo della MotoGP con questa moto e inoltre ha esperienza in altri marchi, quindi ci può aiutare molto a perfezionare la moto. Ha tanto da dare e come wild card ci aiuterà a far evolvere la moto”.

Insomma a quanto pare Quartararo è convinto più che mai che Jorge Lorenzo darà un grande apporto alla Yamaha come collaudatore. In fondo lo spagnolo, grazie all’esperienza maturata negli ultimi anni è a conoscenza di diverse segreti di Honda e Ducati, moto che ha guidato nell’ultimo biennio.

Antonio Russo

Quartararo (Getty Images)
Quartararo (Getty Images)