Pure la 24 Ore di Le Mans cede al coronavirus: a quando sarà rinviata

0
58

Rimandata a dopo l’estate la 24 Ore di Le Mans: si sarebbe dovuta svolgere il 13-14 giugno, si terrà invece il 19-20 settembre

L'ultima edizione della 24 Ore di Le Mans (Foto Toyota)
L’ultima edizione della 24 Ore di Le Mans (Foto Toyota)

Rinviata per coronavirus anche la 24 Ore di Le Mans. L’Automobile Club de l’Ouest aveva anticipato che la decisione definitiva sulla più prestigiosa delle gare endurance non sarebbe arrivata prima del prossimo 15 aprile, a seguito della quarantena disposta dal governo francese per le prossime due settimane.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Ma, vista l’esplosione della pandemia, l’Aco sostenuta dalla Federazione internazionale dell’automobile e dal campionato del mondo endurance hanno confermato che l’ottantottesima edizione della storica maratona della Sarthe sarà rimandata dalla data prevista del 13-14 giugno fino al 19-20 settembre prossimi.

Spostamento di date nell’endurance

Questa decisione fa slittare in avanti anche la conclusione della stagione 2019-2020 del Wec, che si concluderà appunto a Le Mans. In precedenza anche il penultimo appuntamento, la 6 Ore di Spa-Francorchamps, era stata rimandata. Allo stesso modo, si prevede il rinvio anche dell’inizio della stagione 2020-2021, che avrebbe dovuto prendere il via il prossimo 5 settembre con la 6 Ore di Silverstone.

“Rimandare la 24 Ore di Le Mans dalla data originaria di giugno è la misura più appropriata, viste le attuali circostanze eccezionali”, ha dichiarato il presidente dell’Aco Pierre Fillon. “Prima di tutto, invito tutti ad evitare di mettere se stessi, i propri cari e le altre persone a rischio. La cosa più importante oggi è limitare la diffusione di questo virus. I nostri pensieri vanno allo staff medico che lavora senza sosta per il bene di tutti noi”.

Prosegue poi Fillon: “Il rinvio della 24 Ore di Le Mans ci costringe ad apportare cambiamenti ai calendari del Wec e della Elms e annunceremo presto le nuove date. La sicurezza e la qualità dei nostri eventi non saranno compromesse. Cari concorrenti, sponsor, tifosi, media, servizi medici e organizzatori: è tempo di stringerci tutti insieme, più di quanto sia mai accaduto prima d’ora”.

L'ultima edizione della 24 Ore di Le Mans (Foto Toyota)
L’ultima edizione della 24 Ore di Le Mans (Foto Toyota)