Coronavirus, c’è un caso di contagio anche nel team Mercedes

0
1882

Dopo il contagio confermato di un membro del team McLaren, anche un meccanico della Mercedes nella fabbrica di Brixworth è positivo al coronavirus

Gli uomini della Mercedes nel paddock del Gran Premio d'Australia di Formula 1 a Melbourne (Foto Clive Mason/Getty Images)
Gli uomini della Mercedes nel paddock del Gran Premio d’Australia di Formula 1 a Melbourne (Foto Clive Mason/Getty Images)

Se gli addetti ai lavori della Formula 1 tornati dal (mancato) Gran Premio d’Australia si sono dovuti mettere tutti in isolamento volontario, a causa dei possibili contatti con l’uomo della McLaren il cui contagio da coronavirus è stato confermato, nemmeno quelli che sono rimasti a casa sono naturalmente immuni.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Lo ha scoperto, purtroppo, a sue spese un meccanico della Mercedes, che lavora nella sede inglese di Brixworth, dove nascono i motori della Freccia d’argento. Stando a quanto riferisce il Corriere dello Sport, infatti, il tecnico è stato sottoposto ad un tampone risultando positivo all’infezione da Covid-19. Immediata è scattata la quarantena non solo per lui, ma anche per tutti gli altri dipendenti che sono stati nelle sue vicinanze nel corso degli ultimi giorni.

Il coronavirus si diffonde nei team di F1

La pandemia comincia dunque a riguardare anche le fabbriche delle scuderie di Formula 1: per ora si tratta solamente del secondo caso in assoluto nel circus iridato, ma nei prossimi giorni non si può escludere, a livello statistico, anche l’arrivo di ulteriori brutte notizie. Come è accaduto, ad esempio, nel mondo del calcio di Serie A, dove dopo la conferma della positività del difensore della Juventus Rugani sono stati resi noti altri cinque casi alla Sampdoria e tre alla Fiorentina.

Per il momento, fortunatamente, i piloti sono rimasti immuni dalla malattia, ma anche per loro esistono dei profili di rischio. Questo, ad esempio, è il caso di Lewis Hamilton, che nei giorni scorsi ha presenziato ad un evento insieme alla moglie del primo ministro del Canada Justin Trudeau, che nelle ore successive è stata confermata positiva al coronavirus.

Leggi anche —> Tutta la Formula 1 è in quarantena: a rischio contagio anche Hamilton

Il box deserto della Mercedes al Gran Premio d'Australia di Formula 1 a Melbourne (Foto Charles Coates/Getty Images)
Il box deserto della Mercedes al Gran Premio d’Australia di Formula 1 a Melbourne (Foto Charles Coates/Getty Images)