Fordzilla P1, la nuova auto per il Virtual Race competitivo arriva da Ford

0
68

La Ford sta costruendo una nuova auto da zero, ma non è qualcosa che si può acquistare nei classici showroom dell’Ovale Blu.

fordzilla
(Image by Motor1)

Aumentando la sua presenza nel mondo sempre più popolare dello sport o dei videogiochi, Ford ha creato Fordzilla come la sua prima squadra di e-sport. Ford of Europe annuncia poi che il suo primo progetto di auto virtuale si chiamerà P1, che purtroppo è il nome di uno dei modelli della McLaren Ultimate Series. Tuttavia, non pensiamo che ci saranno problemi, dato che il progetto mira a creare un veicolo completamente virtuale per i giocatori.

Ancora meglio, l’auto sarà costruita da zero – il che significa che non sarà basata su nessun veicolo Ford di produzione – e sarà progettata dai giocatori stessi. Come? I contributi dei giocatori saranno sollecitati dalle comunità di gioco attraverso una serie di sondaggi su Twitter sotto la supervisione di @TeamFordzilla. I sondaggi includeranno opzioni per i principali attributi di design, dal motore alla forma dell’abitacolo, che i giocatori potranno decidere. Gli input progettuali provenienti dal crowdsourced saranno poi raccolti e utilizzati dagli esperti di Ford.

“L’arrivo di un’auto da corsa senza freni per il mondo virtuale è il momento in cui si tolgono i guanti e il team di progettazione può davvero far volare la fantasia. L’esperienza dei giocatori è fondamentale per garantire che questa sia l’auto più bella della griglia di partenza“, ha detto Amko Leenarts, direttore del Design, Ford of Europe.

Il progetto “Team Fordzilla P1” sarà guidato dai cinque team di Fordzilla esports di Francia, Germania, Italia, Spagna e Regno Unito. Il lavoro sul progetto inizierà questa settimana attraverso i canali Twitter e Instagram del Team Fordzilla.