La Formula E potrebbe decidere presto di interrompere il campionato per i prossimi due mesi. Se questa cosa fosse confermata resterebbero solo 3 gare.

Formula E 2020 (Getty Images)
Formula E 2020 (Getty Images)

La Formula E, come sappiamo, ha una stagione piuttosto particolare, differente dal resto del motorsport che di solito ha campionati che iniziano e finiscono nello stesso anno solare. Le monoposto elettriche, infatti, proprio come il campionato di calcio, sfrecciano sulle strade di mezzo mondo nell’arco di due anni.

A questo punto del 2020, infatti, stiamo ancora vivendo la seconda metà del campionato 19/20 della Formula E. Sinora però, proprio come accaduto per tutto il resto del motorsport, anche per le monoposto elettriche le gare stanno saltando una ad una.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Campionato a rischio

Secondo quanto riportato dai colleghi di “Motorsport.com” però presto potrebbe arrivare una decisione davvero clamorosa, ma necessaria. La Formula E, infatti, sarebbe pronta a fermarsi addirittura per ben due mesi. Se questa cosa fosse confermata vorrebbe dire che a questo punto resterebbero in calendario solo gli appuntamenti di Berlino, New York e Londra.

Probabilmente l’annuncio non verrà effettuato prima dello svolgimento del primo Gran Premio dell’anno di F1 così da non influenzarlo in alcun modo. Sinora si sono corse già 5 gare in Formula E e il leader del campionato è Antonio Felix da Costa. Come sempre, sinora, è stata una stagione molto incerta con 5 vincitori diversi nelle prime 5 gare.

La decisione è attesa nelle prossime ore e potrebbe rimescolare il tutto. Non è da escludere che la Formula E decida di ridisegnare completamente il proprio calendario, inserendo magari le gare saltate sin qui a fine stagione per recuperarle.

Antonio Russo

Formula E 2020 (Getty Images)
Formula E 2020 (Getty Images)