Dramma nel Motomondiale: muore un ex pilota in un incidente stradale

0
10563

Una bruttissima notizia è arrivata in queste ore dal torinese. Stefano Bianco, ex pilota del Motomondiale, è deceduto in seguito ad un incidente stradale.

Stefano Bianco (Getty Images)
Stefano Bianco (Getty Images)

Una bruttissima notizia ha colto tutti gli amanti del Motomondiale. Stefano Bianco, ex pilota 125 è morto quest’oggi, all’età di 34 anni a causa di un incidente stradale. Il rider ha guidato dal 2000 al 2008 per Honda, Aprilia e Gilera in 125 e ha fatto anche qualche apparizione in 250.

L’incidente è avvenuto a Leinì, nel torinese. Secondo le prime ricostruzioni Bianco si sarebbe schiantato con la sua Honda CBR600 contro una Fiat Panda, dopo aver dovuto evitare un autocarro proveniente dalla direzione opposta che aveva girato a sinistra senza dargli la precedenza.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Bianco esordì a 15 anni nel Motomondiale

Nonostante i soccorsi siano stati immediato purtroppo l’impatto è stato fatale per Stefano e quando i medici sono giunti sul posto hanno solo potuto costatarne il decesso. La sua migliore stagione nel Motomondiale fu nel 2002, quando a bordo di un’Aprilia chiuse l’annata al 19° posto con 24 punti totalizzati. Sempre nello stesso anno è riuscito anche a portare a casa il suo miglior piazzamento, un 7° posto in Francia, replicato anche due gare dopo a Barcellona.

Stefano Bianco è stato in assoluto un talento molto precoce, infatti, esordì nel Mondiale ad appena 15 anni compiuti. Per la precisione l’italiano festeggiò il compleanno proprio il venerdì prima dell’inizio del primo Gran Premio a cui prese parte e i 15 anni sono proprio l’età minima per prendere parte al Motomondiale. Da parte della redazione di Tuttomotoriweb.com vanno le nostre più sentite condoglianze alla sua famiglia.

Antonio Russo

Bianco (Getty Images)
Bianco (Getty Images)