La Porsche 911 Turbo S del 2021 debutta finalmente in un evento presentato dall’ex pilota di F1 e ambasciatore del marchio Porsche Mark Webber.

porsche 911 turbo
(Image by Motor1)

 

La 911 top di gamma viene fornita con un enorme miglioramento rispetto al suo predecessore – e per enorme intendiamo che il modello di nuova generazione è ora la 911 Turbo più veloce e più potente di sempre.

La 911 Turbo S, sia in versione coupé che cabriolet, è alimentata da una versione aggiornata del motore Porsche biturbo a sei cilindri piatti da 3,8 litri con due turbo VTG. L’aggiornamento gli conferisce un notevole incremento di potenza rispetto al predecessore – da 580 cavalli a 640 CV, e da 750 Newton-metri a 800 Nm di coppia.

L’aumento di potenza, permette all’ammiraglia 992 di accelerare da 0 a 100 in soli 2,6 secondi per il coupé. La versione cabriolet è leggermente più lenta fermando il tempo a 2,7 secondi, ma la velocità massima per entrambi i tipi di carrozzeria è di 330 km/h, grazie al PDK a 8 velocità con un rapporto finale di trasmissione ottimizzato. Naturalmente, la potenza viene inviata a tutte e quattro le ruote.

A parte gli aggiornamenti delle prestazioni, la larghezza complessiva e la carreggiata della 911 Turbo S sono entrambe più ampie di prima per migliorare la dinamica di guida. Inoltre, per migliorare l’aerodinamica, l’alettone posteriore più grande dovrebbe fornire una maggiore deportanza rispetto a prima. Questa è anche la prima volta che la 911 Turbo ottiene diametri diversi delle ruote: ruote da 20 pollici con pneumatici 255/35 all’anteriore e ruote da 21 pollici con pneumatici 315/30 al posteriore.

Tra le altre caratteristiche standard di prestazioni e maneggevolezza del modello precedente vi sono il Porsche Dynamic Chassis Control, lo sterzo sull’asse posteriore e i freni in ceramica composita, con le pinze anteriori che ottengono 10 pistoni e rotori dei freni più grandi di 10 mm. Novità di questa generazione, tuttavia, sono le sospensioni sportive Porsche Active Suspension Management (PASM) e il sistema di scarico sportivo con flaps regolabili.

All’interno, la nuova 911 Turbo S è caratterizzata da finiture in pelle e fibra di carbonio con leggeri accenti argentati. I sedili sportivi sono regolabili in 18 posizioni, mentre il touchscreen centrale PCM misura 10,9 pollici.

La Porsche 911 Turbo S Coupé del 2021 avrà un prezzo di circa 200.000 euro. La 911 Turbo S Cabriolet, invece, ha un prezzo di 210.000 euro. Le prenotazioni dovrebbero iniziare a breve con le consegne previste per la fine di quest’anno.