Koenigsegg Gemera, la prima 4 posti della casa chiamata “Mega-GT”

0
67

Nonostante l’attuale epidemia di coronavirus, dubitiamo che la fine del mondo sia imminente.

koenigsegg gemera
(Image by Motor1)

L’apocalisse dell’automobile, tuttavia, potrebbe essere vicina, dato che Koenigsegg ha appena presentato la prima auto di serie alimentata da un motore a tre cilindri in tutta la sua storia. Non solo, ma è il primo modello dell’azienda a ospitare quattro passeggeri e la casa automobilistica ama chiamarla mega-GT. Vi presentiamo la Gemera.

Può ospitare comodamente quattro adulti e c’è anche abbastanza spazio per trasportare i loro bagagli. In realtà è un’auto ibrida che, secondo i suoi creatori, “supera la maggior parte delle megacar a due posti, sia a combustione che elettriche“.

Parlando del propulsore, sotto l’elegante pelle c’è un motore biturbo a tre cilindri da 2,0 litri, che Koenigsegg chiama Tiny Friendly Giant. È supportato da tre motori elettrici, uno per ogni ruota posteriore e uno dell’asse anteriore montato direttamente sull’albero motore a combustione.

La potenza del sistema è di 1.700 cavalli e 3.500 Newton-metri di coppia, che dovrebbe essere sufficiente per spingere l’hypercar a quattro posti da 0 a 100 chilometri all’ora in 1,9 secondi. L’esotica casa automobilistica dichiara inoltre che l’accelerazione a 400 km/h avviene a “velocità record”.

La performance finale è appartenuta al mondo delle biposto con uno spazio bagagli molto limitato – fino ad ora”, spiega Christian von Koenigsegg, fondatore, CEO e ideatore della Koenigsegg. “La Gemera è una categoria di auto completamente nuova, dove la megacar estrema incontra gli interni spaziosi e la massima coscienza ambientale. Noi la chiamiamo Mega-GT.

Grazie alla sua batteria da 800 volt, la Gemera può percorrere fino a 50 chilometri in modalità puramente elettrica. Ancora più impressionante, può raggiungere velocità fino a 300 km/h mentre viaggia con la sola energia elettrica. Tutta la potenza rimane facilmente controllabile grazie a uno sterzo integrale, alla trazione integrale e ai sistemi vettoriali di coppia su tutte le ruote.

koenigsegg gemera int
(Image by Motor1)

Koenigsegg vuole anche impressionare i clienti con interessanti caratteristiche interne, tra cui quattro portabicchieri riscaldabili e raffreddabili, display di infotainment per i sedili anteriori e posteriori, caricabatterie per il telefono wireless anteriore e posteriore, Apple CarPlay, connessione Wi-Fi, un sistema di climatizzazione a tre zone, sedili elettrici, un sistema audio premium con 11 altoparlanti e altro ancora.

L’azienda svedese costruirà solo 350 esemplari della Gemera.