Ottima prestazione di Enea Bastianini nelle prime qualifiche dell’anno della Moto2: il pilota di Italtrans è terzo sulla griglia del GP del Qatar

Enea Bastianini festeggia la terza posizione in griglia di partenza nel Gran Premio del Qatar di Moto2 (Foto Italtrans)
Enea Bastianini festeggia la terza posizione in griglia di partenza nel Gran Premio del Qatar di Moto2 (Foto Italtrans)

Enea Bastianini partirà dalla prima fila del Gran Premio del Qatar di Moto2. E, per lui, si tratta della prima volta in una posizione così avanzata della griglia di partenza nella classe di mezzo. Merito di un colpo di reni finale che, proprio in extremis, in conclusione delle qualifiche, ha portato il Bestia a conquistare la terza casella dello schieramento, a poco più di un decimo dal tempo del connazionale Luca Marini e del poleman Joe Roberts, autori dello stesso identico crono.

Leggi anche —> Moto2, Luca Marini: “Ho fatto un errore. Roberts non impressiona”

Il portacolori del team Italtrans ha continuato a migliorarsi costantemente ad ogni sessione del fine settimana di Losail e questo sembra un ottimo viatico in vista della gara di domani: “Bella qualifica”, sorride Bastianini. “Oggi avevo un buon passo e sono contento del risultato finale perché finalmente riesco a partire dalla prima fila in griglia: questo è molto importante per la gara. Spero di fare un’ottima prestazione domani così da iniziare bene la stagione”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Dalla Porta all’inseguimento

Decisamente più arretrato il suo compagno di squadra Lorenzo Dalla Porta, ancora in cerca del miglior feeling con la categoria, nella quale debutta solo in questa stagione. Il campione del mondo in carica della Moto3 è rimasto tagliato fuori dalla fase eliminatoria delle prove ufficiali e dovrà prendere il via solo dalla ventisettesima posizione.

“Ho fatto tanta fatica questo weekend, più di quello che mi aspettassi rispetto ai test”, ammette il toscano. “Insieme alla squadra sto lavorando al massimo per ritrovare le stesse buone sensazioni e migliorare nel mio adattamento alla nuova categoria. Sono sicuro che presto scatterà qualcosa che mi farà tornare ad andare forte come so fare. Grazie a tutto il team per la fiducia”.

Enea Bastianini in pista nelle qualifiche del Gran Premio del Qatar di Moto2 (Foto Italtrans)
Enea Bastianini in pista nelle qualifiche del Gran Premio del Qatar di Moto2 (Foto Italtrans)