Max Verstappen inaugura con la sua Red Bull la pista di Zandvoort, che ospiterà il GP d’Olanda a maggio. Così si prepara al via della Formula 1 2020

Max Verstappen gira con la Red Bull sulla pista di Zandvoort, che ospiterà il Gran Premio d'Olanda di Formula 1 (Foto Dean Mouhtaropoulos/Getty Images/Red Bull)
Max Verstappen gira con la Red Bull sulla pista di Zandvoort, che ospiterà il Gran Premio d’Olanda di Formula 1 (Foto Dean Mouhtaropoulos/Getty Images/Red Bull)

In attesa di cominciare ufficialmente il campionato del mondo 2020 di Formula 1, Max Verstappen ha riacceso i motori già ieri, percorrendo i primi giri di pista del circuito che a maggio ospiterà il suo Gran Premio di casa in Olanda, al volante della Red Bull. “Sono qui oggi a Zandvoort ad inaugurare ufficialmente la pista con una macchina da Formula 1, la RB8”, racconta in questa video intervista. “È stato molto divertente e sono onorato di aver avuto questa opportunità”.

Si tratta del ritorno della F1 sul circuito olandese dopo ben 35 anni di assenza: “Essere il primo è grandioso e penso che la pista in sé sia molto bella”, prosegue l’idolo locale. “Specialmente la curva 3, quella sopraelevata, è fantastica, si possono fare molte diverse traiettorie. E anche l’ultima curva è stupenda. Il volante si appesantisce molto e ci sono molte soluzioni diverse. Quando arriveremo qui per il Gran Premio e avremo l’ala mobile aperta, sarà una curva impegnativa ma divertente. Non vedo l’ora di disputare la gara. I tifosi mi danno sempre un grande sostegno e il mio Gran Premio di casa sarà ancora più caldo. Spero di poter vivere un weekend molto positivo”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Prima di tornare in Olanda, però, Verstappen è atteso ad una lunga serie di Gran Premi, che inizieranno il prossimo weekend da quello inaugurale in Australia: “Mi sento bene, penso che abbiamo lavorato molto durante i test, scoprendo e capendo la macchina”, preannuncia il portacolori della Red Bull. “Ovviamente voglio ancora fare di più, infatti non vedo l’ora di arrivare a Melbourne per il primo GP. Spero che inizieremo positivamente la stagione e che saremo veloci da subito”.

Leggi anche —> La F1 non ha paura. Verstappen inaugura il circuito di Zandvoort

Max Verstappen intervistato ai box di Zandvoort (Foto Dean Mouhtaropoulos/Getty Images/Red Bull)
Max Verstappen intervistato ai box di Zandvoort (Foto Dean Mouhtaropoulos/Getty Images/Red Bull)