Bulega inizia bene la sua seconda stagione di Moto2 in Qatar

0
106

Nicolò Bulega è nono al termine della prima giornata di prove libere del Gran Premio del Qatar di Moto2, all’esordio con i colori del team Gresini

Nicolò Bulega ai box del Gran Premio del Qatar di Moto2 (Foto Gresini)
Nicolò Bulega ai box del Gran Premio del Qatar di Moto2 (Foto Gresini)

Comincia con il piede giusto la seconda stagione di Moto2 per Nicolò Bulega: il pilota italiano, al debutto assoluto con i colori del team Gresini, si è infatti piazzato in nona posizione al termine della prima giornata di prove libere del Gran Premio del Qatar, subito alle spalle del connazionale Enea Bastianini, protagonista anche di una caduta.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

In un gruppo della classe di mezzo come al solito particolarmente serrato, questa posizione di Bulega risulta ancora più interessante: infatti è riuscito a giungere ad appena mezzo secondo dai primi cinque, e a sette decimi dal miglior tempo di Roberts. Al suo attivo anche una quantità di giri percorsi davvero importante: ben ventotto tra la prima e la seconda sessione di oggi.

“Non è stato un inizio negativo”, conferma il centauro emiliano. “Sinceramente abbiamo già le idee chiare su cosa migliorare e in particolare mi riferisco all’ingresso in curva perché la moto ‘spinge’ un po’, ma sono convinto che ci arriveremo. Se risolviamo questo problemino mi sento di dire che potremmo essere della partita, quella vera”.

Più arretrato il suo compagno di squadra Edgar Pons, solo diciannovesimo, ma non troppo distante dai primi dieci, che rappresentano il suo obiettivo. “Giornata positiva, anche se nelle seconde libere speravo di fare qualcosa in più”, spiega lo spagnolo. “Ad ogni modo siamo vicini ai tempi migliori e la posizione è relativamente importante anche se non è quella che volevamo. Abbiamo fatto un cambio nel pomeriggio che non è stato del tutto positivo. Quindi torneremo sui nostri passi e domani proveremo a migliorare per rosicchiare qualche decimo importante che in questa categoria conta tantissimo. Grazie al supporto di tutta la squadra e domani faremo sicuramente meglio”.

Leggi anche —> Moto2, Bezzecchi e Marini subito al top a Losail

Nicolò Bulega in pista nel Gran Premio del Qatar di Moto2 (Foto Gresini)
Nicolò Bulega in pista nel Gran Premio del Qatar di Moto2 (Foto Gresini)