Kimi Raikkonen, cuore Ferrari: “La Mercedes si può battere così”

0
8435

Kimi Raikkonen spinge la “sua” Ferrari: “La Mercedes non è imbattibile, la Rossa può dire la sua nel campionato di Formula 1, se lavora su questi aspetti”

Kimi Raikkonen (Foto Florent Gooden/Dppi/Alfa Romeo)
Kimi Raikkonen (Foto Florent Gooden/Dppi/Alfa Romeo)

Sarà l’affetto nei confronti di una Scuderia di cui ha difeso i colori per ben otto anni in tutto, e che è rimasta segnata a lettere rosse anche in un cuore algido e impenetrabile come quello di un Iceman. Ma Kimi Raikkonen non si fa proprio convincere del fatto che la Ferrari sia già fuori dai giochi per il campionato del mondo 2020 di Formula 1.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Il primo semaforo verde della stagione non è ancora scattato, ma secondo molti (compresi i diretti interessati di Maranello) la nuova SF1000 non si è rivelata una vettura in grado di lottare ad armi pari con la Freccia d’argento, almeno stando ai dati emersi dai test pre-campionato. Ma il 40enne pilota finlandese non è dello stesso avviso: “Si scrivono sempre titoloni e articoli sui rapporti di forza”, sottolinea, “ma se guardi agli ultimi 10-15 anni non sempre i team più veloci durante i test sono quelli che hanno vinto il titolo. Un test non è una gara”.

La ricetta di Raikkonen per la Ferrari

E, nelle gare vere e proprie, la Mercedes ha spesso mostrato i suoi limiti: “Non credo che siano imbattibili”, ha sostenuto il campione del mondo 2007. “Hanno perso dei Gran Premi in più occasioni negli ultimi anni, anche se è vero che per la maggior parte sono stati in vantaggio e hanno ottenuto buone prestazioni”.

Ma Raikkonen ribadisce: la sua Ferrari ce la può fare. A patto che lavori sul miglioramento di due aspetti: “Devono aumentare il passo e la costanza di rendimento”, spiega Kimi. “Se ce la faranno, potranno dire la loro nel campionato. Spero che ci riescano”.

Kimi Raikkonen (Foto Florent Gooden/Dppi/Alfa Romeo)
Kimi Raikkonen (Foto Florent Gooden/Dppi/Alfa Romeo)