MotoGP, Jorge Lorenzo in gara a Barcellona: è ufficiale

0
1095

Jorge Lorenzo disputerà il Gran Premio di Catalogna 2020 MotoGP. Sarà wild card della Yamaha e tornerà a correre una gara dopo l’ultima disputata a Valencia in Honda nel 2019.

Jorge Lorenzo MotoGP
Jorge Lorenzo (Foto Yamaha)

Jorge Lorenzo tornerà a gareggiare nel campionato MotoGP. Oggi Yamaha ha ufficializzato che il cinque volte campione del mondo sarà in pista come wildcard in occasione del Gran Premio di Catalogna 2020.

Già settimane addietro era emersa questa ipotesi, divenuta ora realtà. Sarà molto interessante rivedere il maiorchino in azione in sella alla M1. Dopo i tre anni trascorsi tra Ducati e Honda, risalirà su una Yamaha. Una moto sicuramente più adatta al suo stile di guida e con la quale pensa di poter ottenere un buon risultato in gara.

Leggi anche -> Marc Marquez: “Vi racconto cosa mi spinge a vincere”

MotoGP 2020, Lorenzo wild card in Catalogna

Per Lorenzo quello di Montmelò sarà un test importante per valutare un futuro rientro da pilota titolare. Nonostante l’annunciato ritiro a fine campionato MotoGP 2019, il rider di Palma de Maiorca non ha mai escluso al 100% di poter tornare a gareggiare con continuità. Quando è divenuto tester Yamaha, si è ulteriormente pensato che potesse rientrare veramente.

Proprio in Yamaha potrebbe trovare spazio. Non nel team ufficiale Monster Energy, dove ci saranno Maverick Vinales e Fabio Quartararo, ma in quello satellite Petronas SRT. La squadra malese rappresenta un’opzione anche per Valentino Rossi, che deve a sua volta decidere cosa fare nel 2021.

Il Gran Premio di Catalogna si disputerà nel weekend 5-6-7 giugno. La pista di Montmelò ha più volte esaltato le qualità del pilota maiorchino, che lì ha vinto cinque volte durante la sua permanenza in MotoGP. L’ultima due anni fa con la Ducati. Il luogo adatto per rimettersi in gioco.