Hamilton verso il settimo sigillo. Svelato il segreto per impedirglielo

0
272

La Mercedes del Montmelo ha fatto paura un po’ a tutti, ma per qualcuno esisterebbe un modo per evitare l’ennesima vittoria iridata di Lewis Hamilton.

Lewis Hamilton con il suo team principal Toto Wolff (Foto Steve Etherington/Mercedes)
Lewis Hamilton con il suo team principal Toto Wolff (Foto Steve Etherington/Mercedes)

Con o senza DAS, la W11 che abbiamo visto macinare chilometri al Circuit de Catalunya nelle precedenti due settimane ha dato dimostrazione di essere su un altro pianeta rispetto alle altre monoposto. Sulla carta, dunque, e in base a quanto abbiamo potuto capire dai sei giorni a disposizione delle scuderie prima dell’avvio di stagione, le premesse sembrano essere quelle di un nuovo dominio tedesco.

A dare però una speranza contraria, convinto che non tutto sia perduto e che qualche bastone tra le ruote delle Frecce d’Argento lo si possa ancora mettere, Nico Rosberg, ha fornito una sua particolare ricetta.

Conoscendo bene il team e soprattutto Ham, battuto nel 2016, il biondo cresciuto a Montecarlo ha evidenziato come l’inglese abbia più di qualche punto debole. “E’ un pilota di talento e dalla grande etica di lavoro, tuttavia ci sono dei frangenti in cui subisce un calo di motivazione, in particolare quando le cose non ruotano a suo favore. Ed è proprio in quel momento che abbassa la guardia”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Insomma, per il 34enne un buon gioco mentale potrebbe essere sufficiente per sferrare il gancio se non decisivo, almeno utile per far vacillare il driver di Stevenage.

“Credo che Vettel in passato non sia stato in grado di sfruttare queste occasioni, anche se ovviamente è più facile da dirsi che da farsi”, ha aggiunto il figlio d’arte sui mancati successi Ferrari. “Se c’è qualcuno che può farcela, quello è proprio Sebastian. E’ un quattro volte iridato, è esperto, velocissimo e lavora sodo”, ha poi concluso inserendo la Rossa #5 come una delle papabili vincitrici del titolo.

Vettel (Getty Images)
Sebastian Vettel (Getty Images)

Chiara Rainis