Il primo modello progettato appositamente per il marchio Spinoff Cupra di Seat è qui. Il Formentor sarebbe apparso in pubblico questa settimana al Salone di Ginevra, ma il Coronavirus ha messo un freno a questi piani.

cupra formentor
(Image by Motor1)

Per ora, almeno, dovremo abbracciare la forma del crossover sportivo attraverso una modesta raccolta di foto, e non si può negare che sia una macchina estremamente spigolosa.

Il Formentor prende il nome dal promontorio roccioso dell’isola spagnola di Maiorca. Cupra dice che quelle rocce sono servite anche come ispirazione per la forma del Cupra, che è certamente cesellata con linee del corpo taglienti vicino alla linea su tutto il corpo e sopra i parafanghi posteriori. Il tetto spiovente e il portellone hanno un sapore di Porsche, anche se i fanali posteriori collegati da una striscia di LED centrale sono piuttosto caratteristici. Altri spigoli si trovano nella parte anteriore, con i fari e le luci posizionati in basso nella parte inferiore della fascia.

Il tema tagliente continua all’interno, con le prese d’aria climatiche trapezoidali e un touchscreen centrale da 12 pollici che domina il cruscotto. Il guidatore monitora i parametri del veicolo con un display digitale al volante, mentre gli occupanti della prima e della seconda fila si trovano in una comoda ambientazione rivestita di materiale blu scuro o nero con accenti di alluminio e rame. Con un passo di 2.680 millimetri il Formentor è decisamente un veicolo compatto anche se con 450 litri di spazio di carico dietro il sedile posteriore.

Sul fronte tecnico, il Formentor offre una connettività di base come ci si aspetterebbe, tra cui Apple CarPlay e Android Auto attraverso il touchscreen. Porta con sé alcuni sistemi di assistenza al guidatore, ovvero il cruise control adattivo che può monitorare la segnaletica stradale e regolare di conseguenza le velocità, e il monitoraggio degli angoli ciechi. Ha una ramificazione del monitoraggio degli angoli ciechi chiamata Exit Assist, che può avvisare il conducente e i passeggeri dei veicoli o dei pedoni vicini prima di aprire le porte.

Sono disponibili due opzioni di propulsione, a partire da un motore a benzina a quattro cilindri turbo da 2,0 litri che sviluppa 306 cavalli. Un modello ibrido plug-in utilizza un motore a gas turbo da 1,4 litri da 148 CV collegato ad un unico motore elettrico da 114 CV. Combinato, il modello ibrido plug-in offre 241 CV e può percorrere 57 chilometri con la sola potenza elettrica. Indipendentemente dal motore, il Formentor distribuisce la potenza ad un sistema di trazione integrale attraverso un DCT a sette velocità.

Nel suo annuncio, Cupra dice che la Formentor raggiungerà le concessionarie nell’ultimo trimestre del 2020. Le informazioni sui prezzi non sono ancora disponibili.