La Brabus 800 Adventure XLP è la robusta versione del marchio tedesco della Mercedes-AMG G63 che debutta al Salone di Ginevra di quest’anno.

brabus 800 adventure
(Image by Motor1)

L’azienda revisiona il SUV aggiungendo un pianale di raccolta sul retro e mettendo a punto il V8 biturbo da 4,0 litri a 789 cavalli e una forza di trascinamento di 1.000 Newton-metri di coppia. Per dominare i terreni più difficili, la trasmissione guadagna assi a portale. Come tocco in più, un drone Wingcopter si attacca alla parte posteriore.

Brabus stima che l’800 Adventure XLP può raggiungere i 100 chilometri all’ora in soli 4,8 secondi, il che è impressionante per una macchina così grande. I pneumatici all-terrain da 22 pollici costringono l’azienda a limitare la velocità massima a 210 km/h.

Per fare spazio al pianale sul retro del modello, Brabus estende il passo di ben 50 centimetri. In totale, il veicolo misura 5,31 metri, che è di 68,9 centimetri più lungo di un G63 di serie senza ruota di scorta sul retro. La società sostiene che le modifiche al telaio mantengono la rigidità torsionale della Classe G.

brabus adventure retro
(Image by Motor1)

La struttura del pianale di carico è in acciaio e i lati del pianale sono in carbonio per contenere il peso. C’è anche un lunotto termico. La carrozzeria indossa un nuovo cofano con un paio di palette sporgenti e anche una bullbar. Un portabagagli sul tetto aggiunge ancora più spazio per trasportare l’attrezzatura nella natura selvaggia.

La 800 Adventure XLP ha anche una sospensione personalizzata che offre 49 centimetri di altezza libera da terra.

All’interno, questa Classe G ha una pelle marrone scuro in un colore che Brabus chiama Burned Oak. Il centro dei sedili e i pannelli delle portiere sono trapuntati a forma di diamante. Il rivestimento è in Alcantara nero.

Il Brabus 800 Adventure XLP ha un prezzo elevato di 575.630 euro. Il modello full optional esposto a Ginevra sarà in vendita per 666.386 euro.