Raikkonen: “Spero la Ferrari vinca. Alonso? Vi dico cosa gli serve”

Kimi Raikkonen continua ad avere un cuore Ferrari e si auspica che la Rossa possa lottare per il titolo iridato in questa stagione.

Kimi Raikkonen (Getty Images)
Kimi Raikkonen (Getty Images)

Kimi Raikkonen in questa stagione taglierà il traguardo dei 41 anni proprio come Valentino Rossi, ma nonostante ciò è ancora uno dei migliori piloti presenti sulla griglia di partenza. Il finlandese durante questo 2020 proverà a spingere la sua Alfa a ridosso dei primi e magari in qualche gara particolare a provare ad arrivare anche sul podio.

Come riportato da “AS”, l’ex Ferrari ha proprio parlato della sua ex squadra: “Non è stata molto forte in questi ultimi anni, ci sono state stagioni migliori e peggiori. Spero che saranno in grado di lottare per il titolo ovviamente. C’è una storia enorme dietro e gli auguro il meglio”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Raikkonen: “Difficile trovare un buon posto quando si torna”

In queste settimane però si è tanto parlato anche di un possibile ritorno di un altro “vecchio” campione del mondo: Fernando Alonso. Lo spagnolo, infatti, dopo tanto girovagare vorrebbe ritornare a calcare il prestigioso palcoscenico della F1 e provare magari a vincere il suo 3° titolo.

In merito a ciò Raikkonen ha così affermato: “Non lo so, non è una mia decisione e non so se vuole tornare o meno, questo dovreste chiederlo a lui. Lui è più giovane di me e continua a correre. La cosa complicata però è trovare un buon posto per tornare, quella è una cosa più difficile della guida stessa”.

Insomma il pilota dell’Alfa Romeo sembra agguerrito più che mai in vista di questa stagione. Il finlandese per ora non parla di ritiro, ma il suo futuro è ancora in forse. Se sarà ancora competitivo e avrà voglia di correre però ci sarà per lui un sedile sempre disponibile nella squadra elvetica.

Antonio Russo

Raikkonen (Getty Images)
Raikkonen (Getty Images)