F1 test Barcellona, giorno 1: tempi, risultati e classifica finale delle prove

0
139

Il miglior tempo della prima giornata della seconda settimana di test F1 a Barcellona resta quello stabilito questa mattina dalla Alfa Romeo di Kubica

La Alfa Romeo di Robert Kubica nei test F1 di Barcellona (Foto Rudy Carezzevoli/Getty Images)
La Alfa Romeo di Robert Kubica nei test F1 di Barcellona (Foto Rudy Carezzevoli/Getty Images)

Resiste il tempo stabilito questa mattina da Robert Kubica: la Alfa Romeo è la più veloce al termine della prima giornata della seconda settimana di test F1 a Barcellona. Alle sue spalle, nel pomeriggio, si porta Max Verstappen: un vero exploit per la sua Red Bull, che si avvicina a soli quattro decimi dalla vetta, pur avendo usato gomme dure, meno performanti dunque delle morbide della Alfa. L’olandese figlio d’arte ha però concluso il martedì con un testacoda che ha provocato l’esposizione dell’ultima bandiera rossa e l’interruzione anticipata delle prove.

Leggi anche —> Kubica ritorna davanti a tutti: “E pensare che l’anno scorso ero ultimo”

Chiude il podio provvisorio Sergio Perez, sulla Racing Point, davanti alle due AlphaTauri di Daniil Kvyat e Pierre Gasly e all’altra Red Bull di Alexander Albon. Solo settima piazza per la Mercedes con Lewis Hamilton, che è stato tuttavia più veloce del suo compagno di squadra Valtteri Bottas, nono: in mezzo ai due è stretta a sandwich la Racing Point di Lance Stroll.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Per la Ferrari il miglior riscontro è ancora quello di Sebastian Vettel, ottenuto in mattinata: decimo posto per lui al termine della sessione. Charles Leclerc è tredicesimo, dietro anche alla Renault di Daniel Ricciardo e alla McLaren di Carlos Sainz, in una giornata però in cui il Cavallino rampante ha lavorato, ancora una volta, più sull’assetto della SF1000 che sulla ricerca della prestazione pura. Domani alle 9 del mattino riprendono le prove precampionato al Montmelò.

Leggi anche —> Vettel promuove già la Ferrari SF1000: “Ecco in quali aspetti è migliorata”

I tempi della prima giornata di test F1 della seconda settimana a Barcellona

1
Kubica
Alfa Romeo
1m16.942s
2
Verstappen
Red Bull
1m17.347s
3
Perez
Racing Point
1m17.428s
4
Kvyat
AlphaTauri
1m17.456s
5
Gasly
AlphaTauri
1m17.540s
6
Albon
Red Bull
1m17.550s
7
Hamilton
Mercedes
1m17.562s
8
Stroll
Racing Point
1m17.787s
9
Bottas
Mercedes
1m18.100s
10
Vettel
Ferrari
1m18.113s
11
Ricciardo
Renault
1m18.214s
12
Sainz
McLaren
1m18.221s
13
Leclerc
Ferrari
1m18.244s
14
Latifi
Williams
1m18.300s
15
Russell
Williams
1m18.535s
16
Grosjean
Haas
1m18.670s
17
Norris
McLaren
1m18.826s
18
Raikkonen
Alfa Romeo
1m19.820s
19
Ocon
Renault
1m21.542s
La Mercedes di Lewis Hamilton nei test F1 di Barcellona (Foto Josep Lago/Afp/Getty Images)
La Mercedes di Lewis Hamilton nei test F1 di Barcellona (Foto Josep Lago/Afp/Getty Images)