MotoGP, Vinales non sottovaluta Marquez: “Sarà sempre lì”

0
69

Maverick Vinales è felice della sua Yamaha M1 dopo il test MotoGP a Losail, ma non abbassa la guardia e si aspetta un Marc Marquez veloce in gara.

Maverick Vinales MotoGP
Maverick Vinales (getty images)

Maverick Vinales è stato il pilota più veloce nel test MotoGP in Qatar, l’ultimo prima dell’inizio del campionato. Sicuramente lo spagnolo si presenterà all’appuntamento come uno dei favoriti alla vittoria.

Intervistato da Sky Sport, il pilota Yamaha ha così commentato la giornata odierna: «Abbiamo provato a capire la gomma da gara, ma è molto difficile. Certamente ci sarà un clima diverso la prossima settimana quando gareggeremo. Comunque è importante che tutte e tre le gomme lavorino bene, sono abbastanza contento. Abbiamo fatto un lavoro molto positivo oggi».

MotoGP, test Qatar: i commenti di Vinales

A Vinales è stato domandato anche quali siano gli aspetti sui quali lavorare ancora: «Mi serve maggiore confidenza con la moto. Devo fare più giri con la nuova Yamaha M1 e capire maggiormente come lavora».

Il rider originario di Figueres in generale ha manifestato soddisfazione per la sua situazione attuale: «Sono contento, il team ha lavorato bene nei test. Dobbiamo continuare – riporta Speedweek – perché i progressi sono buoni ma non è abbastanza. Abbiamo lavorato molto con pneumatici usati, capendo e imparando molto. Non vedo l’ora che arrivi il weekend di gara».

Maverick non pensa alla lotta per il titolo MotoGP 2020, anche se trapela il suo ottimismo per questa stagione dato che sente di avere una Yamaha più competitiva rispetto al 2019: «Sono sempre calmo. Siamo rilassati, abbiamo svolto il lavoro previsto per i test raggiungendo i nostri obiettivi. La moto era veloce, meglio che a Sepang. Questo mi rende felice. Ho provato a misurarmi con i piloti Honda e Ducati. Non è stato male. Dobbiamo certamente migliorare, ma è molto meglio dell’anno scorso. Credo di poter essere più forte nei duelli uno contro uno. Marquez? Sarà lì come sempre, dobbiamo essere pronti».

Maverick Vinales MotoGP
Maverick Vinales (getty images)