Marc Marquez e la Honda hanno da poco annunciato il prolungamento del contratto dello spagnolo per altre 4 stagioni, quindi con scadenza 2024.

Marquez (Getty Images)
Marquez (Getty Images)

Marc Marquez ha finalmente rinnovato con la Honda. Il pilota spagnolo ha annunciato poco fa di aver prolungato il proprio contratto con la casa nipponica per altre 4 stagioni, sino al 2024. Una notizia che spiazza un po’ tutti visto che i suoi colleghi stanno firmando contratti biennali.

A margine della firma lo spagnolo ha così affermato: “Sono molto orgoglioso di annunciare il mio rinnovo con la Honda per le prossime 4 stagioni. La Honda mi ha dato la possibilità di arrivare nella classe MotoGP con una moto ufficiale nel 2013. Fin dal primo anno abbiamo subito raggiunto il successo insieme e sono molto felice di continuare a far parte della famiglia Honda. HRC mi dà la sicurezza di estendere il mio rapporto con loro e continuare insieme la nostra storia di successo.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Nomura: “Volevamo restare insieme”

Soddisfazione anche da parte del presidente HRC Nomura: “Siamo lieti di annunciare che dopo la fine della stagione in corso Marc resterà nella famiglia Honda per altri 4 anni. Abbiamo cominciato a parlare alcuni mesi fa poiché entrambe le parti volevano stare insieme e continuare a vincere”.

Il numero uno della Honda ha poi cominciato: “Marc ha cominciato la sua carriera nella classe regina nel 2013 e con lui abbiamo vinto sei degli ultimi sette titoli della MotoGP. Come campione è unico, merita un accordo unico. Sono molto fiducioso in questa collaborazione e spero che tutte le persone coinvolte continuino a vincere”.

Antonio Russo

Marc Marquez (Getty Images)
Marc Marquez (Getty Images)