Rosberg: “Vi dico per quale scuderia potrebbe correre Vettel nel 2021”

0
5545

Nico Rosberg ha dichiarato che Sebastian Vettel, se dovesse disputare una buona stagione, potrebbe comunque trovare una vettura competitiva nel 2021.

Nico Rosberg (Getty Images)
Nico Rosberg (Getty Images)

Nico Rosberg ha scritto una pagina importante della storia recente della F1. Il pilota tedesco, infatti, è stato l’unico capace di spezzare l’Era Hamilton battendolo alla fine del 2016. L’ex Mercedes però alla fine di quella stagione decise di appendere il casco al chiodo dopo lo sforzo immane profuso per battere il proprio compagno di team.

Come riportato da RTL Rosberg parlando del suo ex compagno di team ha così dichiarato: “In un anno può restare in Mercedes, andare in Ferrari o finire nella sua casa in Colorado. Queste sono le opzioni. A 35 anni arriva un momento in cui vuoi crearti una famiglia e dedicarti ad altre cose”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Rosberg: “Non sarà un anno di transizione”

Il tedesco ha poi proseguito: “Sebastian, invece, è molto autocritico, lavora duro ed è ambizioso. Se le cose vanno bene avrà una macchina competitiva nel 2021. Forse Mercedes potrebbe essere un’opzione. Verstappen è sensazionale. Al momento è il pilota più veloce. La Red Bull potrebbe dargli una macchina capace di vincere un Mondiale”.

Infine Rosberg ha così concluso: “Quest’anno non sarà di transizione, tutti vogliono vincere. Le squadre che non combattono per il Mondiale però stanno già lavorando allo sviluppo della macchina dell’anno prossimo”. Nella prossima annata, infatti, ci sarà uno stravolgimento nel regolamento e ci potrebbero essere dei notevoli cambiamenti nei rapporti di forza tra le squadre. Nel 2009 ad esempio Ross Brawn, sfruttando alcune crepe nel nuovo regolamento riuscì a creare una vettura da titolo che conquistò il Mondiale con Button.

Antonio Russo

Rosberg (Getty Images)
Rosberg (Getty Images)