F1 test Barcellona, giorno 1: tempi e classifica finale

Doppietta Mercedes nella prima giornata di test di Formula 1 a Barcellona. Lewis Hamilton precede Valtteri Bottas. Nascosta la Ferrari con Charles Leclerc, solo undicesimo.

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton (©Getty Images)

È andata ormai in archivio la prima giornata di test di Formula 1 a Barcellona. Dopo una lunga pausa, c’era tanta curiosità di vedere in azione le monoposto 2020. Tante novità da provare per ciascuno dei team.

Il miglior tempo è stato realizzato da Lewis Hamilton in 1’16″976. Un totale di 94 giri percorsi dal campione del mondo in carica della F1, che ha corso solamente nel pomeriggio. Infatti, al mattino sulla pista di Montmelò c’era il compagno Valtteri Bottas. Il finlandese ha segnato il secondo crono di giornata, chiudendo a 337 millesimi dal compagno. Doppietta Mercedes, dunque.

Terza posizione per la Racing Point di Sergio Perez (+0″399), seguito dalla Red Bull di Max Verstappen (+0″540) e dalla Toro Rosso di Daniil Kvyat (+0″722). Sesto tempo per Carlos Sainz (+0″866) su McLaren. Poi in classifica troviamo le Renault di Daniel Ricciardo (+0″897) e Esteban Ocon (+1″028). Completano la top 10 la Williams di George Russell e la Racing Point di Lance Stroll.

Per Charles Leclerc solamente l’undicesimo tempo, a 1″313 da Hamilton. Il pilota monegasco (autore di 132 giri) è stato l’unico della Ferrari a uscire in pista oggi, dato che Sebastian Vettel ha avuto alcuni problemi di salute e non ha potuto girare. La scuderia di Maranello è indietro nella graduatoria, però sicuramente si sta un po’ nascondendo. I valori reali non vengono ancora mostrati.

F1 test Barcellona, giorno 1: tempi ufficiali e classifica finale

Pos

Pilota

Scuderia

Tempo

Gomme

Gap

Giri

1

Lewis Hamilton

Mercedes

1’16.976

C2

94

2

Valtteri Bottas

Mercedes

1’17.313

C3

+0″337

79

3

Sergio Perez

Racing Point-Mercedes

1’17.375

C3

+0″399

58

4

Max Verstappen

Red Bull-Honda

1’17.516

C3

+0″540

168

5

Daniil Kvyat

Alpha Tauri-Honda

1’17.698

C2

+0″722

116

6

Carlos Sainz

McLaren-Renault

1’17.842

C3

+0″866

161

7

Daniel Ricciardo

Renault

1’17.873

C2

+0″897

56

8

Esteban Ocon

Renault

1’18.004

C3

+1″028

62

9

George Russell

Williams-Mercedes

1’18.168

C3

+1″192

73

10

Lance Stroll

Racing Point-Mercedes

1’18.282

C2

+1″306

51

11

Charles Leclerc

Ferrari

1’18.289

C3

+1″313

132

12

Nicholas Latifi

Williams-Mercedes

1’18.382

C3

+1″406

63

13

Robert Kubica

Alfa Romeo-Ferrari

1’18.386

C3

+1″410

59

14

Kevin Magnussen

Haas-Ferrari

1’18.466

C2

+1″490

105

15

Antonio Giovinazzi

Alfa Romeo-Ferrari

1’20.096

C2

+3″120

79

Leggi anche – > Formula 1, Rosberg: “Vi dico per quale scuderia potrebbe correre Vettel nel 2021”