Mini Countryman John Cooper Works: la special edition GT

Edizione speciale GT per la Mini Countryman John Cooper Works. 50 esemplari destinati al mercato italiano e offerti ad un prezzo di 59.400 euro.

Mini Countryman John Cooper Works GT
Mini Countryman John Cooper Works GT

Mini Countryman John Cooper Works è la Mini più veloce mai realizzata dal costruttore britannico e adesso viene arricchita da un’edizione limitata chiamata GT e prodotta in soli 50 esemplari. Questa versione speciale riguarderà aggiornamenti estetici, come tetto e specchietti retrovisori esterni Chili Red, Union Jack sul tetto, bonnet stripes, side scuttle dedicati, decorazioni sulle prese d’aria anteriori, sulla fiancata e sul posteriore in Chili Red e logo GT Edition sul portellone posteriore.

La Mini Countryman John Cooper Works GT monterà cerchi in lega da 18 pollici e il pacchetto di accessori Total Black: logo, scritte, maniglie, cornici dei gruppi ottici, griglia anteriore di rigido colore nero. Nella medesima tinta anche il tema degli interni, arricchiti da volante sportivo John Cooper Works imbottito in Alcantara e sedili Dinamica/Pelle Carbon Black/Grey. Sul cruscotto appare il logo GT Edition con annesso numero di serie da 1 a 50.

Il cuore pulsante è costituito da un motore 4 cilindri turbo in grado di erogare 306 cv, dotato di cambio a otto rapporti Steptronic, un telaio ridisegnato e rinforzato e un sistema di trazione integrale ALL4. La GT Edition ha un prezzo di 59.400 euro, con un risparmio di quasi 4.000 euro rispetto alla somma dei singoli accessori previsti.