La sorella dell’ex campionessa di maratona Maura Viceconte, Simona si è tolta la vita nel pomeriggio di ieri a Teramo, come aveva fatto la sorella esattamente un anno fa.

Nella giornata di ieri, giovedì 13 febbraio, Simona Viceconte, la sorella di Maura Viceconte, ex campionessa di maratona suicidatasi il 10 febbraio 2019, si è tolta la vita impiccandosi alla ringhiera della palazzina di Teramo dove abitava con la propria famiglia. A fare la tragica scoperta è stata una vicina rientrando a casa. La donna 45enne, che non ha lasciato alcun biglietto per motivare il proprio gesto, lascia il marito e due figlie.

Leggi anche —-> Si taglia con della carta e rischia di morire: l’incredibile motivo

Teramo, Maura Viceconte si toglie la vita impiccandosi come aveva fatto la sorella Maura un anno fa: disposta l’autopsia

Ha scelto di togliersi la vita come aveva fatto la sorella proprio un anno fa. Simona Viceconte, 45 anni, sorella dell’ex campionessa di maratona Maura, si è impiccata a Teramo nel pomeriggio di ieri, giovedì 13 febbraio, ad una ringhiera del palazzo in cui abitava con la propria famiglia nel quartiere di Colleatterrato. A fare la tragica scoperta, come riporta la redazione de Il Corriere della Sera, è stata una vicina della donna che rientrando a casa ha trovato il corpo senza vita della 45enne. Simona Viceconte, madre di due bambine e originaria della Valsusa, si era trasferita nel comune abruzzese per seguire il marito che lavora come direttore di banca. Gli inquirenti che sono intervenuti sul posto per gli accertamenti del caso non hanno trovato nessun biglietto o messaggio della donna che potesse spiegare le ragioni del suo gesto, lo stesso compiuto esattamente un anno fa dalla sorella Maura, suicidatasi impiccandosi ad un albero della propria abitazione di Chiusa San Michele (Torino) lo scorso 10 febbraio 2019. La Procura della Repubblica di Teramo ha disposto, come riporta Il Corriere della Sera, l’autopsia per verificare le condizioni di salute e lo stato clinico della 45enne.

Leggi anche —> Muore suicida eccellenza dello sport italiano

L’ex campionessa di maratona Maura Viceconte (foto dal web)