Dopo la presentazione, la Mercedes W11 ha percorso i primi giri di pista: shakedown affidato prima a Valtteri Bottas, poi a Lewis Hamilton

Valtteri Bottas sulla Mercedes W11 allo shakedown di Silverstone (Foto Lat Images/Mercedes)
Valtteri Bottas sulla Mercedes W11 allo shakedown di Silverstone (Foto Lat Images/Mercedes)

Dalla breve e informale presentazione svolta in mattinata nella corsia dei box, la Mercedes è subito passata al debutto in pista della W11. A Silverstone, circuito teatro del Gran Premio di Gran Bretagna di Formula 1, il team campione del mondo in carica ha usufruito di uno dei due test privati concessi dal regolamento durante la stagione per le riprese televisive (con gomme speciali e per non più di 100 km alla volta).

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Come già aveva fatto la Red Bull questa settimana, anche per la Freccia d’argento si è trattato di fatto di un vero e proprio shakedown, ovvero di una prova inaugurale per svezzare la monoposto e controllare il corretto funzionamento di tutti i sistemi. Il primo a prendere il volante è stato Valtteri Bottas, che successivamente ha ceduto il volante a Lewis Hamilton, che ha indossato il nuovo casco con colorazione bianca e viola.

Il primo commento della giornata, il fuoriclasse anglo-caraibico lo ha affidato ai suoi profili ufficiali sui social network: “Vengono profuse migliaia di ore nella progettazione e nella produzione per ottenere il risultato finale”, ha spiegato. “Mettere insieme tutto quanto è un’arte, ma vedere in mostra il duro lavoro di tutti è uno dei momenti più emozionanti dell’anno. Sono così privilegiato di avere la possibilità di guidare la W11 e ne sono davvero grato”. Ora la Mercedes farà i bagagli per trasferirsi a Barcellona, dove il prossimo 19 febbraio scatteranno ufficialmente i test collettivi pre-campionato.

Leggi anche —> Mercedes W11, svelata la vettura più temuta. E ora scende subito in pista

Lewis Hamilton sulla Mercedes W11 allo shakedown di Silverstone (Foto Lat Images/Mercedes)
Lewis Hamilton sulla Mercedes W11 allo shakedown di Silverstone (Foto Lat Images/Mercedes)