Aston Martin presenta la Vantage Roadster da record

Partono gli ordini della Aston Martin Vantage Roadster. Tutti i dettagli del nuovo gioiello di Gaydon.

Aston Martin Vantage Roadster
Aston Martin Vantage Roadster

Aston Martin svela la nuova Vantage Roadster e diventa disponibile alle ordinazioni. Il debutto su strada è fissato per il secondo trimestre 2020. Rispetto alla sorella Vantage V8 la nuova sorella si differenzia per la capote e un design lievemente aggiornato nel volume posteriore. Il “cappuccio” è un concentrato di tecnologia: il “soft top” in tela multistrato racchiude un telaio con meccanismo di piegatura “a Z”, che in posizione chiusa mantiene la capote ben tesa e contribuisce a non modificare il profilo “di coda” rispetto alla versione Coupé.

MOTORE E PRESTAZIONI

Elegante, dinamica e con tempi da record. Dalla versione open a quella closed si passa in 6,7 secondi. Ma le prestazioni del motore non sono da meno: da 0 a 100 km/h occorrono appena 3,7″. Il cuore pulsante della Aston Martin Vantage Roadster è un possente 4,0 litri ad 8 cilindri a V (di origine Mercedes-AMG) e sovralimentata con due turbocompressori, in grado di erogare una potenza massima di 510 CV ed una forza motrice da 685 Nm di coppia massima, abbinata al cambio ZF ad otto rapporti. La velocità di punta stimata è di ben 307 km/h con la capote chiusa.

Leggi anche -> Ford F-250 Harley-Davidson Edition, un connubio esclusivo di potenza e stile

OPTIONAL E PREZZI DELLA ROADSTER

In quanto ad assetto per la roadster, cambia la taratura degli ammortizzatori posteriori, come è diverso il software di gestione delle sospensioni adattive e la calibrazione dell’ESP. Debuttano insieme alla Roadster una serie di nuove opzioni disponibili per tutta la gamma Vantage, in occasione del 70° anniversario della versione Vantage. Tra queste i cerchi in lega con diverse finiture e la possibilità di ottenere anche il cambio manuale a 7 marce che era inizialmente disponibile solo per l’edizione limitata AMR Vantage. Il listino della gamma Vantage parte da 157.300 euro (prezzo in Germania) e da 161.000 dollari negli Stati Uniti.