Squisita Cacio e Pepe ricetta, prepariamola mettendo in pratica il metodo che appartiene alla tradizione del Lazio, di cui questo piatto è un grande esponente.

Cacio e Pepe ricetta
Magnifica Cacio e Pepe ricetta FOTO tuttomotoriweb

Uno dei piatti più famosi, apprezzati e che rappresenta un vero e proprio peccato di gola è il Cacio e Pepe, con ricetta tradizionale. Da preparare rigorosamente con gli spaghetti, per una delle pietanze tra le più note che la tradizione gastronomica del Lazio possa offrire. Dal nome è facile evincere come si prepara una Cacio e Pepe con i controfiocchi. Questa la ricetta con ingredienti annessi e tempi richiesti.

LEGGI ANCHE–> Uova quando mangiarle | sfatato un falso mito molto diffuso

Cacio e Pepe ricetta, come preparare una vera e propria delizia

Tempo di preparazione: 10′
Tempo di cottura: 7′

  • INGREDIENTI dose per 4 persone
  • 400 g spaghetti
  • 160 g circa di pecorino romano grattugiato stagionato
  • pepe nero q.b.
  • sale q.b.
  • acqua di cottura

PREPARAZIONE della Pasta Cacio e Pepe ricetta

Cacio e Pepe ricetta, questo è il vero metodo tradizionale da seguire. Come prima cosa da mettere in pratica, mettete l’acqua a bollire, versando al suo interno la giusta quantità di sale per la cottura della pasta. Ad ebollizione raggiunta, mettete all’interno la pasta e scolatela al dente, anticipando quindi il minutaggio riportato sulla confezione di circa 2-3′. Sistemate la pasta in una ciotola con un pò di acqua di cottura prelevata dalla pentola e mescolate energicamente per far si che l’amido della pasta stessa si disperda proprio nell’acqua. Poi versate a pioggia il pecorino ed un altro pò di acqua di cottura. Mescolate facendo sciogliere il formaggio per poi procedere con l’acqua. Ne dovrà venire fuori una sorta di cremina al pecorino, da arricchire infine con del pepe macinato al momento. Avrete così creato il vostro magnifico condimento da associare alla pasta. Ricordate di non usare acqua troppo calda quando la mescolerete al formaggio. Così come il pecorino non dovrà essere fresco, perché questo potrebbe inficiare sul gusto finale.

LEGGI ANCHE –> Pasta al Forno ricetta | come cucinare quella perfetta in pochi passaggi