Subito in pista: la nuova Red Bull promossa da Verstappen (GALLERY)

0
164

Subito dopo la presentazione, Max Verstappen ha portato in pista la Red Bull RB16, per il primo shakedown della vettura che punta al Mondiale F1 2020

La Red Bull RB16 esce dai box a Silverstone con Max Verstappen al volante (Foto Mark Thompson/Getty Images/Red Bull)
La Red Bull RB16 esce dai box a Silverstone con Max Verstappen al volante (Foto Mark Thompson/Getty Images/Red Bull)

Nemmeno il tempo di svelarla al mondo, che la Red Bull RB16 ha già compiuto i suoi primi giri di pista: a Silverstone, per una sessione di shakedown concessa dal regolamento come giornata dedicata alle riprese televisive. Alla guida Max Verstappen, che ha svezzato di fatto la monoposto che si pone l’ambizioso obiettivo di riportare il titolo mondiale di Formula 1 a Milton Keynes.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Il giovane olandese ha descritto questa prima uscita come “buona, molto positiva”, senza segnalare particolari problemi. “Far girare subito la vettura e controllare il corretto funzionamento di tutti i sistemi è stato importante”, ha commentato sul suo account ufficiale di Twitter. “Ora sappiamo che funziona tutto e possiamo dirigerci serenamente verso Barcellona (teatro dei test pre-campionato ufficiali di F1, ndr). Non vedo l’ora di arrivarci”.

Leggi anche —> Red Bull presenta la RB16: Newey rivoluziona il musetto (FOTO)

Presente in pista anche il suo compagno di squadra Alexander Albon, che però non ha preso posto al volante, ma si è limitato ad osservare dai box le operazioni.

Leggi anche —> Red Bull punta dritto al Mondiale: ecco perché ce la può fare

La Red Bull RB16 in pista a Silverstone con Max Verstappen al volante (Foto Clive Mason/Getty Images/Red Bull)
La Red Bull RB16 in pista a Silverstone con Max Verstappen al volante (Foto Clive Mason/Getty Images/Red Bull)