Ragazzo muore di tumore: aveva annunciato la guarigione, il dramma

0
1086

Ragazzo muore di tumore a 27 anni, aveva annunciato di essere sulla via della guarigione ma la malattia non gli ha lasciato scampo

muore di tumore
Ospedale (foto dal web) 

Il cancro lo ha alla fine sconfitto, dopo una dura lotta. Calogero Gliozzo, 27enne siciliano, è morto per un linfoma aggressivo per il quale aveva chiesto aiuto con una raccolta fondi in tutta Italia. La campagna era partita da una pagina Facebook che aveva riscosso un certo seguito, scatenando una gara di solidarietà che gli aveva permesso di iniziare delle cure sperimentali, le cosiddette Car-T, a Tel Aviv, in Israele, molto costose (da circa 550mila euro). Lo scorso giugno, in una fase iniziale, le cure avevano dato riscontri incoraggianti e lo stesso giovane, su internet, ne aveva dato notizia, annunciando di essere sulla strada giusta per la guarigione. Tuttavia il tumore è tornato ancora più aggressivo di prima e non c’è stata possibilità di salvare Calogero, originario di Nissoria in provincia di Enna. L’annuncio della sua morte è stato dato dai familiari con un post sulla pagina ‘Aiutiamo Calogero’: “Questa notte, il nostro amato Calogero ci ha lasciati. La malattia dopo essere stata debellata grazie alla Car-t è tornata inaspettatamente. Stiamo preparando il viaggio di ritorno a casa. Ci vorrà qualche giorno. Grazie a tutti per la vostra vicinanza”.