Coppia di sposi non si presenta il giorno delle nozze: motivo svelato da una parente

0
4407

Una coppia di futuri sposi, dopo aver organizzato il proprio matrimonio ad Asolo, con tanto di pagamento in anticipo il giorno delle nozze ha deciso di non presentarsi: il motivo è stato reso noto da una cugina della sposa.

matrimonio in crisi
(foto dal web)

Niente di nuovo sotto il sole“, dice una locuzione che dalla Bibbia è entrata nell’uso comune della lingua italiana. O meglio, di certo è qualcosa di inusuale, ma non di così raro: una coppia di sposi, dopo aver organizzato il proprio matrimonio in ogni minimo dettaglio, ha deciso di non presentarsi il giorno delle nozze lasciando nello sgomento tutti i partecipanti al lieto evento. La loro assenza ha suscitato dubbi e perplessità tra amici, parenti e lo staff del sindaco di Asolo uno dei borghi più belli d’Italia dove i due avevano deciso di celebrare le nozze. Ad essere davvero sui generis la motivazione fornita da una cugina della sposa.

Asolo, coppia di sposi non si presenta il giorno delle nozze: motivi di salute

Lui un imprenditore edile di 53 anni, lei la sua segretaria storica di 50: l’amore potrebbe essere scoppiato sul posto di lavoro e come tutte le favole che si rispettino si sarebbe dovuta concludere con il lieto fine, eppure non è stato così. La coppia aveva deciso di coronare il loro amore, sancendo la proria unione nel sacro vincolo del matrimonio: avevano prenotato la sala comunale di Asolo uno dei borghi più belli d’Italia, il ristorante, pagando tutto in anticipo. Insomma, niente poteva andare storto, senonché la coppia il giorno delle nozze, in programma per lo scorso 8 febbraio, riporta la redazione de Il Gazzettino,  ha deciso di non presentarsi. Bisogna immaginare il fermento degli invitati, i dubbi circa la loro assenza: c’è chi ha creduto che fosse accaduto qualcosa di spiacevole, che i due non erano poi così convinti del grande passo, che magari non si amavano poi così tanto. Fatto sta che tutti i dubbi dei presenti sono rimasti irrisolti poiché la coppia ha deciso di staccare i propri cellulari per ben 48 ore, ma la vera motivazione o meglio quella ufficiale è stata fornita giorni dopo da una cugina della sposa. A riferire cosa sarebbe accaduto il Sindaco di Asolo, Mauro Migliorini il quale ha affermato: “Stamani ho ricevuto la telefonata della cugina della sposa. Si è scusata di tutto, e mi ha spiegato che il disguido è stato provocato da problemi di salute della coppia. Certo però, senza esprimere alcun giudizio, mi chiedo – riporta Il Gazzettinocome due 50enni possano arrivare a dimenticare le persone che erano venute appositamente per loro“. Il primo cittadino ha poi concluso, in merito alla possibilità che i due sposi possano fissare una nuova data, affermando: “Stavolta la sala consiliare la farò pagare il doppio. Così in caso di eventuali ritardi o annullamenti potrò dire adeguatamente grazie – riferisce Il Gazzettino- a tutto il mio personale“.

Leggi anche —> Calciomercato Juventus, dalla Spagna: “Cristiano Ronaldo potrebbe lasciare Torino”

Matrimonio
(foto dal web)