Juventus, possibile grande ritorno: parla il giornalista Ivan Zazzaroni

0
1375

Il calo della Juventus ha fatto sorgere nuovamente l’ipotesi di un ritorno in panchina di Massimiliano Allegri, circostanza smentita dal giornalista Ivan Zazzaroni.

Ivan Zazzaroni
Ivan Zazzaroni (foto dal web)

Le ultime uscite della Juventus hanno preoccupato i tifosi e probabilmente anche la dirigenza. La squadra di Maurizio Sarri, nelle ultime tre gare ha ottenuto solo 3 punti frutto della vittoria casalinga contro la Fiorentina, ma nelle due partite in trasferta contro Napoli e Verona è rientrata a casa a bocca asciutta. I due KO hanno permesso ad Inter e Lazio di recuperare terreno e adesso si ritrovano rispettivamente a pari punti e ad un solo punto. Questo calo, soprattutto con l’avvicinarsi degli ottavi di finale di Champions League, ha preoccupato i tifosi, alcuni dei quali avrebbero ipotizzato un eventuale ritorno in panchina di Massimiliano Allegri, ancora sotto contratto con i bianconeri dopo l’addio dello scorso maggio. In merito ha parlato il giornalista Ivan Zazzaroni intervenuto nel corso del programma Il Bello del Calcio, in onda su Canale 21.

Juventus, ipotesi ritorno in panchina di Allegri, il giornalista Zazzaroni: “Non tornerà però in bianconero in questa stagione”

Il giornalista e direttore del Corriere dello Sport-Stadio, Ivan Zazzaroni durante il programma Il Bello del Calcio, in onda su Canale 21, ha smentito l’eventuale ritorno di Massimiliano Allegri sulla panchina della Juventus. “Ho avuto modo di parlare con Massimiliano Allegri o, meglio, scambiare qualche messaggio con lui. Mi ha detto –ha spiegato Zazzaroni, secondo quanto riporta la redazione di AreaNapoli.itche ha il contratto fino a giugno con la Juventus, non lo ha risolto. Non tornerà però in bianconero in questa stagione a meno che la situazione per Sarri non precipiti. In quel caso, se richiamato, sarebbe costretto a tornare“. Questa possibilità è stata lanciata, soprattutto sul web da parte di alcuni sostenitori bianconeri preoccupati per il calo di rendimento della squadra di Maurizio Sarri che nelle ultime tre giornate ha raccolto due sconfitte in esterna contro Napoli e Verona, concedendo terreno alle agguerritissime Lazio ed Inter, rispettivamente ad un punto e a pari merito con la Vecchia Signora. L’ipotesi di un possibile ritorno del tecnico toscano, ancora legato ai bianconeri con un contratto in scadenza a giugno, è sorta non solo per i risultati della Juventus, ma anche per il gioco espresso nelle due gare in trasferta che ha sicuramente deluso i tifosi. Adesso la squadra di Sarri dovrà provare a ristabilire le distanze, magari già contro il Brescia durante la prossima giornata di campionato, quando si disputerà lo scontro diretto tra Lazio ed Inter.

Leggi anche —> Calciomercato Juventus, dalla Spagna: “Cristiano Ronaldo potrebbe lasciare Torino”

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri (Getty Images)